Home Gatti Divieto di cintura di sicurezza per il gatto: cosa stabilisce la legge

Divieto di cintura di sicurezza per il gatto: cosa stabilisce la legge

La legge stabilisce il divieto della cintura di sicurezza per il gatto. Scopriamo come trasportare correttamente il nostro amico a quattro zampe in auto.

Divieto di cintura di sicurezza per il gatto
(Foto Adobe Stock)

La guida è un’attività da svolgere con estrema attenzione, in quanto il pericolo e la distrazione sono sempre dietro l’angolo. Ancor di più quando si tratta di trasportare un nostro amico a quattro zampe. Come fare? La legge stabilisce il divieto di usare la cintura di sicurezza: scopriamo quali sono le modalità corrette secondo le norme.

Divieto di cintura di sicurezza per il gatto

Molte persone trasportano i propri animali d’affezione in auto, soprattutto i cani. Al di là delle abitudini dell’animale, talvolta è necessario: si pensi al trasporto dell’animale d’affezione presso lo studio del proprio veterinario di fiducia, che sia per un controllo di routine o per una questione sanitaria più pressante.

consigli su come trasportare gatto in auto
(Foto Pinterest)

Il gatto può essere difficile da trasportare in auto, soprattutto in assenza di un trasportino: ma è possibile farlo servendosi della cintura di sicurezza?

Il dubbio nasce dalla legislazione sul punto, piuttosto generica. L’art. 169 del Codice della strada stabilisce che è consentito trasportare un animale domestico in un autoveicolo, avvalendosi di una gabbia o altro contenitore (come appunto il trasportino), di un vano posteriore diviso dal posto guida da apposita rete, o da mezzo analogo.

In assenza di indicazioni più precise, per lungo tempo si è ritenuto che le cinture di sicurezza fossero dei considerarsi dei mezzi sostitutivi idonei.

Almeno fino alla comunicazione del Ministero dei Trasporti del 13 luglio 2016 rivolta alla Polizia di Stato, con la quale è stato statuito esattamente il contrario; di fatto un divieto di impiego della cintura di sicurezza per gli animali domestici (gatto compreso).

Potrebbe interessarti anche: Viaggiare in camper con il gatto: le regole e i consigli utili

Come trasportare il nostro amico a quattro zampe

Dunque come viaggiare con il gatto in auto?

come trasportare il gatto nervoso in auto
(Foto Pinterest)

Come detto, è lo stesso art. 169 Cds a stabilire in maniera esplicita quali sono le modalità con cui trasportare il felino (e gli altri animali): il mezzo più comune e più utilizzato è il trasportino per il gatto. L’altro è la rete divisoria tra il vano posteriore ed il posto di guida.

Potrebbe interessarti anche: È obbligatorio mettere il microchip al gatto? Cosa dice la legge

Rimane ferma la disposizione con cui il Legislatore ha stabilito che sono leciti i mezzi analoghi. Tuttavia, in assenza di indicazioni più stringenti, non vi sono certezze su quali essi siano, eccezion fatta che vi sia il divieto di fare uso della cintura di sicurezza.

La violazione delle norme di trasporto degli animali domestici comporta l’applicazione di una sanzione amministrativa, che va da 87 a 344 euro.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

A. S.