Home Gatti Razze di gatti esotici: ecco quali sono i felini

Razze di gatti esotici: ecco quali sono i felini

I felini sono tutti diversi tra di loro, alcuni possono avere caratteristiche davvero originali. Vediamo insieme le razze di gatti esotici.

gatti esotici
(Foto Adobe Stock)

I felini, nonostante il loro essere indipendenti e a volte scostanti, sono animali davvero fantastici.

Nel mondo esistono varie razze di gatti, ognuna con caratteristiche diverse.

Tuttavia se avete deciso di adottare un micio che possa farvi compagnia per il resto della vostra vita, vi proponiamo qui di seguito una piccola lista di gatti esotici.

Gatti esotici: una piccola lista

I felini esotici presentano tutti delle caratteristiche che li rendono davvero originali e unici.

Levkoy ucraino
(Foto Adobe Stock)

Vediamo qui di seguito un elenco di gatti esotici davvero particolari!

  • Levkoy Ucraino
  • Sphynx
  • Scottish Fold
  • Savannah
  • Khao Manee

Levkoy Ucraino

Il Levkoy Ucraino proprio come dice il nome, è originario dell’Ucraina. Questa razza di gatto nasce dall’incrocio tra altre due razze di gatto, nello specifico lo Scottish Fold e Sphynx.

Le sue principali caratteristiche sono: pelle senza pelo, orecchie piegate all’interno e il volto angolare. Inoltre grazie alle dimensioni del corpo è possibile distinguere il maschio, che è più grande, dalla femmina.

Questa razza di gatto presenta un carattere socievole, dolce ed estroverso. Si adatta anche a spazi ridotti e adora il suo umano.

Sphynx

Lo Sphynx è un gatto di origine egiziana, infatti è conosciuto anche come gatto egiziano.

Gatto Bambino
(Screenshot Instagram)

Anch’esso appartiene alla categoria dei gatti senza pelo ed è vulnerabile al freddo e ai raggi del sole.

Tuttavia non è consigliato alle persone che soffrono di allergia. Presenta una testa piccola e le orecchie grandi e appuntite.

Questa razza di gatto è molto dolce, estroversa e amichevole. Non solo va d’accordo con tutti, anche con i bambini, ma va d’accordo anche con gli altri animali domestici.

Potrebbe interessarti anche: Razze di gatti che vanno d’accordo con i cani: elenco e caratteristiche

Scottish Fold

Lo Scottish Fold, è una razza di gatto originaria della Scozia.

scottish fold
(Foto Adobe Stock)

Questa razza di gatto nasce dall’incrocio di un British Shortair maschio e una gatta svedese.

Presenta una testa tonda, occhi grandi e orecchie piccole ricurve verso il basso. Lo Scottish Fold è un’ottima razza di gatto d’appartamento, in quanto presenta un carattere tranquillo e docile.

Inoltre è molto affettuoso, ama la compagnia dei bambini ed è molto attaccato alla famiglia. Infine questa razza di gatto non ama la solitudine, quindi ha bisogno di stare sempre in compagnia.

Savannah

Il Savannah è un gatto in tutto e per tutto esotico. Nasce dall’unione di due gatti selvatici della Savana.

savannah pinterest
(Foto Pinterest)

Questa razza di gatto presenta un corpo longilineo, una testa triangolare e piccola rispetto al corpo.

Inoltre ha orecchie grandi e a punta e il pelo con un colore simile a quello di un leopardo. Il gatto Savannah presenta un carattere socievole ed è molto giocherellone. Tuttavia ama anche essere coccolato.

È una razza di gatto molto intelligente e soprattutto curiosa, ama il suo umano ed è leale, tanto da essere paragonato persino ad un cane. Inoltre amano anche giocare con l’acqua.

Potrebbe interessarti anche: Non solo paura! 10 razze di gatti che amano l’acqua

 Khao Manee

Il Khao Manee è un gatto originario della Tailandia, è conosciuto come il gatto “occhio di diamante”.

Khao Manee flickr
(Foto Flickr)

In quanto presenta le iridi dell’occhio di colore diverso uno celeste e uno verde.

Questa razza di gatto presenta un pelo corto, liscio e completamente bianco. Presenta la faccia a forma di cuore e gli zigomi sporgenti.

Il Khao Manee ha un carattere socievole, non ama la solitudine, per questo sarebbe opportuno non lasciarlo mai da solo, magari potreste adottare un altro micio che possa fargli compagnia.

Marianna Durante