Home Gatti Il gatto fa pipì sulla porta di casa: perché e cosa fare...

Il gatto fa pipì sulla porta di casa: perché e cosa fare a riguardo

Che sia il tuo micio o un felino esterno, la puzza di pipì davanti alla porta non si sopporta. Vediamo perché il gatto urina sulla porta di casa e come evitarlo.

gatto urina sulla porta di casa
(Foto Adobe Stock)

Ogni gesto fatto dai nostri amici felini ha un vero e proprio significato. Potrebbe sembrarvi strano ma anche il fatto che il micio faccia pipì davanti o sulla porta di casa, ha un significato per il felino, anche se noi possiamo non comprenderlo.

Tuttavia avere l’ingresso di casa che puzza di pipì non è per niente sopportabile ed è del tutto imbarazzante. Vediamo insieme come mai il gatto urina sulla porta di casa e come possiamo evitare questo comportamento.

Gatto urina davanti la porta d’ingresso: perché

Che si tratti di un gatto randagio o del vostro amico a quattro zampe, avere la pipì davanti o sulla porta di casa è davvero imbarazzante.

gatto casa
(Foto Adobe Stock)

Ma come mai micio presenta questo comportamento? È risaputo che i gatti sono animali territoriali quindi “spruzzano” la loro urina sulla porta principalmente per marcare il territorio.

Un altro motivo per cui un felino, soprattutto non castrato, possa avere voglia di urinare sulla porta di casa è perché vuole accoppiarsi. Quindi è un modo per comunicare ai gatti esterni che è pronto per accoppiarsi.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto che urina in casa: perché e come intervenire

Come evitare che il gatto urini sulla porta di casa

Dopo aver visto le varie cause che possono portare il vostro micio ad urinare dinanzi o sulla porta d’ingresso, ecco alcune cose che potreste fare per evitare che il gatto abbia questo comportamento.

come impedire al gatto di scappare dalla porta
(Foto Adobe Stock)

Innanzitutto potreste castrare o sterilizzare il vostro gatto, se non è stato ancora fatto, in modo tale che il micio non abbia più il desiderio di accoppiarsi e quindi difficilmente avrà voglia di fare pipì sulla porta di casa.

Un altro modo per evitare che il gatto presenti tale comportamento è pulire la porta con un detergente enzimatico. In modo tale che il micio non rilevi il suo odore.

Nel caso in cui la porta d’ingresso si trovi vicino a delle finestre, sarebbe opportuno utilizzare delle tende o tenere le persiane abbassate.

Potrebbe interessarti anche: Come impedire al gatto di scappare dalla porta di casa

In questo modo impedirete il vostro micio di osservare gatti esterni che potrebbero eccitarlo e portarlo ad urinare dinanzi alla porta.

Infine potreste acquistare uno spray di feromoni sintetici e spruzzarlo sulla porta di casa.

In questo modo non solo rilasserete il vostro felino ma lo incoraggerete a pensare che abbia già lasciato il suo odore sulla porta, così non tornerà a fare più la pipì in quel posto.

Inoltre grazie allo spray potete evitare che anche i gatti randagi possano fare pipì davanti alla porta della vostra casa.

Marianna Durante