Home Curiosita I benefici di avere due gatti in casa: i segreti della cura...

I benefici di avere due gatti in casa: i segreti della cura dell’anima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15
CONDIVIDI

I benefici di avere due gatti in casa. Quali sono i motivi di gioia e di soddisfazione che possono condurre all’adozione di due gattini.

i benefici di avere due gatti
(Foto AdobeStock)

Decidere di adottare un gatto molto spesso è una scelta dettata dal volere di una presenza di un animale domestico in casa che porti un impegno apparentemente inferiore a quello che può essere l’impegno che può portare un cane. In effetti si tratta di un impegno non inferiore ma diverso, in quanto gli unici obblighi che vengono meno nei confronti del gatto, sono le passeggiatine al parco e i bisogni ad orario.

Per il resto il gatto necessita delle stesse attenzione di Fido. Proviamo ora ad immaginare se i gatti da adottare diventassero due, di sicuro qualche impegno in più nascerebbe ma vuoi mettere i benefici di avere due gatti in casa?

I benefici di avere due gatti in casa

due gattini
(Foto AdobeStock)

Tutto ciò che bisogna considerare nella scelta di adottare due gatti e che semplicemente c’è bisogno del doppio dell’impegno, poiché le attenzioni che dovrai dedicare le dovrai moltiplicare per due (alimentazione, visite veterinarie, vaccinazioni del gatto, momenti di gioco e coccole, ecc.), ma sono anche da considerare a doppio i benefici di avere due gatti in casa.

Di seguito una lista di punti a favore dell’adozione di due gatti, che ti potranno convincere che la scelta di prendere questi due esseri vivaci e coccolosi in casa è la cosa migliore che tu possa fare. Con questo vogliamo dire che i benefici di avere due gatti in casa sono:

  • influenzano positivamente la nostra vita: avere due gatti in casa è uno spettacolo che ogni giorno si ripete. Osservarli giocare e contendersi un gomitolo di lana e qualcosa di davvero molto divertente e ridere si sa fa molto bene alla salute. Questi due esserini apportano dei veri e propri benefici alla salute e in particolare sono una compagnia molto presente nella vita degli anziani che vivono da soli;
  • esempi di vita: i gatti sono degli esempi di vita, per il loro modo di affrontare il quotidiano, sono sempre l’apparentemente a riposo e sembra che tutti gli scivoli addosso. Difficilmente qualcosa li smuove ma al massimo si spostano solo se infastiditi. Ecco questa è un esempio di vita meno stressante da cui dovremmo trarre esempio;
  • meno impegnativo prendersi cura di due gatti: apparentemente prendere due gatti in casa più che pensare ai benefici fa pensare al doppio impegno e invece non è così. I benefici di avere due gatti in casa ci sono e come, poiché i due animali si prenderanno cura l’uno dell’altro e non solo ma condivideranno la maggior parte del tempo, facendosi compagnia e assistenza reciproca;
  • aiutano contro i topi: i benefici di avere due gatti è anche la possibilità che possano essere in due a provvedere alla cattura di eventuali topi presenti in casa. Vuoi come gioco o come semplice istinto animale, entrambi i gatti si dedicheranno con passione alla caccia dei roditori e stanne certo non ne lasceranno vivere neanche uno;
  • i gatti allontanano le negatività:molte persone decidono di prendere un gatto in casa per quello che si dice su questi animali. Persone particolarmente spirituali vedono il gatto come un assorbitore delle energie negative. Durante il tempo che passa sveglio, il gatto va “ripulire” la casa dai poteri intrusivi, dalle energie negative. Quando dorme, filtra e trasforma questa energia. Perciò quanto più armonia esiste nel vostro ambiente, meno energia negativa avrà bisogno di filtrare. Ecco perché meglio lasciare che di questo lavoro se ne occupino due gatti in modo da poter beneficiare del doppio di questa positività che i felini riescono a regalarci.

Potrebbe interessarti anche: Benefici di accarezzare il gatto: gesti che fanno bene ad entrambi

Vantaggi per i due gatti

Avere due gatti non solo apporta dei benefici a noi umani ma comporta anche una compagnia per gli animali stessi. Avere un compagno di giochi vuol dire evitare di annoiarsi, vuol dire che il gatto non deve per forza aspettare il nostro ritorno per poter giocare e distrarsi.

Inoltre stando in continuo movimento, lasciandosi intrattenere l’uno dall’altro, i due gattini si potranno mantenere in forma perché è quasi sicuro che passeranno tutto il tempo a giocare e a rincorrersi. Ricorda poi che se i gatti sfogheranno correttamente fra loro l’istinto alla caccia tipico dei gatti, metteranno da parte tutto il loro stress e smetteranno di tendere agguati anche alle persone presenti in casa.

Potrebbe interessarti anche: Adozione cane o gatto: i benefici per la prevenzione e cura delle malattie cardiache

Raffaella Lauretta