Home Gatti Paté per gatti fatto in casa: le ricette più gustose per micio

Paté per gatti fatto in casa: le ricette più gustose per micio

Vuoi cucinare qualcosa di buono e gustoso per il tuo amico a quattro zampe? Ecco come fare in casa il paté per i gatti.

paté per gatti
(Foto Adobe Stock)

È risaputo che i felini sono animali davvero schizzinosi con il cibo. se in natura il gatto decide da solo ciò che vuole cacciare e mangiare, ai gatti domestici dobbiamo pensarci noi.

In commercio ci sono varie tipologie di pietanze che possiamo offrire ai nostri mici, alcuni di questi li gustano volentieri altri invece non li considerano proprio.

Ma se desiderate cucinare qualcosa di buono per il vostro amico a quattro zampe, qui di seguito vi proponiamo due ricette di paté per gatti da leccarsi i baffi.

Ricetta del paté di pesce per gatti

La prima ricetta che vi proponiamo è il paté di pesce. Per questa pietanza è possibile utilizzare sia il pesce fresco come salmone, tonno o filetti di acciughe sia il pesce surgelato, per esempio il nasello.

pesce surgelato al gatto
(Foto Adobe Stock)

Le quantità degli ingredienti elencati qui di seguito sono sufficienti per la realizzazione di 10-12 barattoli di paté.

Ingredienti

  • 400 grammi di pesce (a scelta)
  • 3 pugni di riso
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • Olio q.b.

Procedimento

Innanzitutto mettere a bollire una pentola d’acqua. Una volta che quest’ultima giunge ad ebollizione, mettere il pesce e lasciare cuocere per 20-30 minuti.

Dopodiché aggiungere il riso e lasciare cuocere per altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Di seguito lavare le verdure e aggiungerle nella pentola e lasciare cuocere il tutto finché il riso non si sia cotto completamente.

Quando tutta la pietanza è cotta, lasciare raffreddare e successivamente frullare finemente il tutto aggiungendo l’olio.

Dopodiché riempire i barattolini con il composto tritato e chiuderli perfettamente. Infine sistemate i barattolini in una pentola piena d’acqua in modo tale che quest’ultima ricopri i barattolini per ¾.

Portate l’acqua a bollore, poi lasciate i barattoli per altri 15 minuti nell’acqua calda e infine spegnete il fuoco. Lasciate raffreddare i barattoli, asciugateli e riponeteli nella dispensa.

I vostri paté al pesce per i gatti sono pronti!

Potrebbe interessarti anche: Zuppe per gatti: le ricette più sane per i nostri amici a quattro zampe

Ricetta del paté di pollo per gatti

È risaputo che i gatti sono animali carnivori, proprio per questo motivo la loro dieta è composta principalmente da carne.

E' sconsigliato servire carne cruda al gatto (Foto Adobe Stock)
(Foto Adobe Stock)

Per la realizzazione del paté di carne per il gatto, potete utilizzare sia il tacchino, sia il pollo sia un mix di carne.

Potrebbe interessarti anche: Ricette per il gatto: la carne come ingrediente principale 

Gli ingredienti elencati qui di seguito, per la realizzazione del paté di carne per il micio, sono sufficienti per 4-5 barattoli piccoli.

Ingredienti

  • 500 grammi di petto di pollo o qualsiasi altro tipo di carne
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 costa di sedano

Procedimento

Prima di tutto tagliare a pezzi il petto di pollo, la carota, il sedano e la zucchina. Dopodiché mettere tutti gli ingredienti in una pentola piena d’acqua e lasciare cuocere finché i pezzi di pollo non si siano cotti.

Successivamente togliere i pezzi di pollo dalla pentola e lasciar cuocere le verdure per altri 10 minuti circa, finché non siano del tutto cotte.

Quando anche le verdure sono cotte lasciatele raffreddare, poi unitele al pollo e frullate il tutto. Una volta che la pietanza è pronta, riempite i barattoli e conservateli nel frigo.

Il paté di carne per i vostri gatti è pronto! Ricordate di prendere il barattolo dal frigo almeno una mezzora prima di offrire il paté al micio, in quanto i gatti non amano il cibo freddo.

Marianna Durante