Home Gatti Razze di gatti per padroni paurosi: gli esemplari più coraggiosi

Razze di gatti per padroni paurosi: gli esemplari più coraggiosi

Razze di gatti per padroni paurosi e che desiderano più sicurezza in casa? Esistono dei felini che adorano fare la guardia. Scopriamo, insieme, di quali si tratta.

Razze di gatti per padroni paurosi
(Foto Unsplash)

Un felino, con la sua presenza affettuosa e la sua protezione costante, può farci sentire tranquilli e al sicuro. Micio avverte subito una minaccia vicina o un pericolo, anche esterno e si attiva per comunicarcelo. Se siamo particolarmente sensibili e desideriamo un animale che ci difenda, esistono delle razze ideali. Vediamo, qui, quali sono le razze di gatti per padroni paurosi.

I felini e la protezione verso gli umani

Questi amici pelosi sono capaci di grande slancio nei confronti delle persone che amano, soprattutto verso il loro padroncino. I gatti sono dotati di un profondo senso di protezione per gli umani. Continuiamo a leggere nell’articolo.

Felini per padroni paurosi
(Foto Pexels)

Di indole curiosa e dallo spirito avventuriero, i felini sono animali che amano sentirsi stimolati ogni giorno e, quando vivono bene con il proprio umano, adorano trascorrere molto tempo con lui.

Come altri animali domestici, anche i mici si preoccupano sempre per il benessere del loro proprietario. In modi diversi, il peloso di casa avvisa subito se c’è qualcosa che non va.

Chi più di un gatto, che osserva attento il suo territorio, guardandosi intorno da altezze incredibili e con scrupolosa concentrazione, può difendere e proteggere la sua famiglia?

La loro invidiabile agilità e il loro sguardo deciso sono armi straordinarie in grado di allontanare qualsiasi ospite indesiderato che possa minacciare la sicurezza della famiglia. L’istinto di protezione dei cari pelosi li porta a preoccuparsi per noi.

Ebbene, per ogni padrone esiste una razza felina adatta. Ci sono dei mici più timidi e bisognosi di affetto, mentre altri, invece, sono i primi a voler rassicurare il prossimo, agendo svelti con l’obiettivo di difendere ad ogni costo.

Vediamo, più avanti, quali sono gli esemplari che, grazie al loro essere più aggressivi, ci fanno sentire protetti.

Razze di gatti per padroni paurosi: ecco i mici a cui affidarsi

Sono considerati i mici più coraggiosi e audaci, soprattutto quando si tratta di difendere la propria famiglia. Con loro accanto, non ci sarà mai nulla da temere perché sono i primi a captare un problema. Conosciamo le razze feline per i padroni più sensibili.

Le razze di mici per padroni paurosi
(Foto Unsplash)

Le razze feline per padroni paurosi sono:

  • Gatto del Bengala;
  • Bombay;
  • Maine Coon;
  • Siamese;
  • Abissino;
  • Gatto Siberiano.

Gatto del Bengala

Il primo esemplare, tra le razze di gatti per padroni paurosi, è il Bengala. Gatto particolare ed incredibilmente protettivo.

Pelosi per padroni paurosi
(Foto Pixabay)

Il Gatto del Bengala è noto per l’affetto che nutre verso la sua famiglia, sentimento che riesce a dare soltanto alla sua cara famiglia. Se si è uno sconosciuto che tenta di avvicinarsi alla loro casa, meglio girare i tacchi e allontanarsi il più possibile. Un po’ ostile, diventa timido se costretto a conoscere nuove persone.

Bombay

Troviamo, poi, il Bombay, un micio che somiglia molto ad una piccola pantera. Il suo aspetto e il suo carattere gli permettono di dominare ovunque e con chiunque.

Gatti per padroni paurosi
(Foto Pexels)

Considerato abbastanza aggressivo, in realtà il Bombay è un felino che ama la vita tranquilla. Dal portamento elegante e lo sguardo affascinante, questo peloso è anche sensibile e può innervosirsi molto se si sente minacciato da qualcosa.

Potrebbe interessarti anche: Curiosità sul gatto Bombay: origini, aneddoti e chicche

Maine Coon

Anche il Maine Coon rientra tra le razze di gatti per padroni paurosi. Insieme a lui, nessun pericolo avrà la meglio su di noi.

I mici per i proprietari paurosi
(Foto Pixabay)

Il Maine Coon è un gattone noto per essere estremamente legato e affettuoso con i suoi cari, per i quali affronterebbe tutto ed ogni minaccia. Per questo micio la famiglia è la cosa più importante che possiede e nulla al mondo potrà metterla in pericolo, quando c’è lui nei paraggi. Indicato per chi vive da solo.

Siamese

Non poteva mancare, in questa lista, il Siamese. Esemplare conosciuto per l’amore che è in grado di donare al suo caro padrone, che non lascerebbe mai in difficoltà.

I pelosi per padroni paurosi
(Foto Pixabay)

Lo splendido gatto Siamese, di rara bellezza, oltre ad amare l’attenzione delle persone intorno a lui, sente di avere il compito di proteggere chi gli sta a cuore. Tende ad ignorare le persone al di fuori del suo ambiente, per cui è meglio stare attenti e pensarci due volte prima di recarsi nel suo territorio.

Abissino

Un’altra razza felina indicata per i padroncini più paurosi è l’Abissino. Si tratta di un peloso che tollera gli sconosciuti, ma non se li avverte come una minaccia.

Felino molto concentrato
(Foto Pixabay)

Gatto abbastanza tollerante verso gli estranei, l’Abissino può perdere facilmente il controllo e intervenire per proteggere il suo padrone, in qualsiasi contesto si trovi. Micio ci mette pochi minuti a capire chi ha di fronte e non si farà problemi a far capire che una presenza non è gradita nella sua casa.

Potrebbe interessarti anche: Curiosità sul gatto Abissino: le chicche imperdibili su questa razza

Gatto Siberiano

L’ultima, tra le razze di gatti per padroni paurosi, è il mitico Siberiano. Parliamo di un micio unico e grande predatore solitario.

Il gatto si muove all'aperto
(Foto Pixabay)

Dall’indole solitaria e dal temperamento curioso, il Gatto Siberiano è un grande amante della natura e della vita selvaggia, da condividere con il suo amico umano. Se si sente in pericolo, il suo lato istintivo estremo viene fuori e farà di tutto per difendere ciò che gli appartiene. Perfetto per chi ha bisogno di sentirsi al sicuro in ogni momento.