Home Gatti Salute dei Gatti Bordetella nel gatto: cos’è, quali sono i sintomi, come si cura

Bordetella nel gatto: cos’è, quali sono i sintomi, come si cura

Potrebbe interessarti anche: Tosse nel gatto: quali sono i rimedi naturali più efficaci?

Bordetella nel gatto: diagnosi e cura

Come viene diagnosticata la Bordetella nel gatto?

tosse gatto rimedi naturali
(Foto Adobe Stock)

Per confermare la presenza della malattia, il veterinario sottoporrà il micio ad una visita accurata, oltre che al prelievo di un campione di tessuto infetto, che verrà successivamente analizzato.

Per curare la patologia, il professionista potrebbe prescrivere antibiotici, in modo da evitare l’insorgenza di infezioni batteriche secondarie. Qualora la situazione sia  particolarmente grave, potrebbe essere necessario reintegrare i fluidi tramite delle flebo al gatto.

Infine, si raccomanda di tenere il micio in un luogo tranquillo e caldo, stimolandolo a mangiare.

Qualora si abbiano in casa altri mici, è importante che non vengano a contatto con l’animale malato, per evitare che possano contagiarsi.

Nell’arco di 2 settimane il gatto dovrebbe guarire completamente. In caso di felini anziani, piccoli o con altre malattie, come immunodeficienza virale felina o leucemia felina, però, la prognosi potrebbe essere più complicata e grave.

Potrebbe interessarti anche: La tosse nel gatto: quali sono i rischi che corre il gatto?

Laura Bellucci