Home News 2 cani intrappolati nello stagno ghiacciato: necessitavano di aiuto (VIDEO)

2 cani intrappolati nello stagno ghiacciato: necessitavano di aiuto (VIDEO)

2 cani sono rimasti intrappolati in uno stagno ghiacciato dopo essere usciti dalla proprietà. Necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco

Bruno e Mavis intrappolati nello stagno ghiacciato (Screen video)
Bruno e Mavis intrappolati nello stagno ghiacciato (Screen video)

Gli animali sono dei piccoli combina guai, che oltre a riempire la vita di amore e gioia, a volte fanno provare anche molta preoccupazione. Non lo fanno apposta. Spinti dalla loro curiosità e dall’innata voglia di correre e giocare, spesso si cacciano nei guai, alcuni molto più pericolosi di altri.

Proprio come questi 2 cani, che sono rimasti intrappolati nello stagno ghiacciato. La fatica per restare a galla era molta, uno dei due non avrebbe resistito oltre. Preoccupata la sua famiglia, ha pensato a tutti i modi di salvarli mentre aspettavano l’arrivo dei Vigili del Fuoco. Le idee però risultavano troppo pericolose soprattutto per i cuccioli.

Provvidenziale la velocità con la quale i Vigili del Fuoco sono giunti sul posto e grazie alla loro esperienza e rapidità sono riusciti a riportare sani e salvi i quattro zampe dalla loro mamma umana.

Potrebbe interessarti anche: Cucciolo resta intrappolato nel lago ghiacciato: i vigili tentano di salvarlo

Intrappolati nello stagno ghiacciato: 2 cani in grave pericolo

Salvataggio dei 2 cuccioli (Screen video)
Salvataggio dei 2 cuccioli (Screen video)

Kimberly, che vive a Whitewater Township, Ohio, ha vissuto momenti di terrore, avendo paura di quello che sarebbe potuto accadere ai suoi cuccioli. La donna aveva lasciato i quattro zampe a casa della mamma. Bruno e Mavis però, a causa di un chiavistello malfunzionante, sono riusciti a guadagnare al libertà, pensando di correre e giocare un po’.

Purtroppo però, il loro piano non è andato a buon fine. Probabilmente non accorgendosi di quanto pericoloso fosse, si sono addentrati in uno stagno ghiacciato, nel quale sono rimasti intrappolati. Un vicino della mamma di Kimberly ha avvistato i due animali in difficoltà, avvisando subito la donna.

Arrivata sul posto, è stato subito visibile come Bruno, un Barboncino, fosse allo stremo delle sue forze e che i minuti a seguire avrebbero decretato il suo futuro. Contattato subito i soccorsi, la famiglia ha pensato a vari modi nei quali poter intervenire, ma tutti risultavano troppo rischiosi anche per i pelosetti.

Fortunatamente i Vigili del Fuoco sono arrivati repentinamente sul luogo, impiegando solo 8 minuti per tirarli fuori dalla trappola di ghiaccio. Portati da un veterinario, Bruno ha impiegato 2 ore per riuscire a riprendersi, ma tutto è andato per il meglio e presto hanno riabbracciato di nuovo la loro mamma umana, felicissima di averli stretti tra le sue braccia.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube

 

Michele Sordillo