Home News A soli 12 anni costruisce con le costruzioni un carrello per il...

A soli 12 anni costruisce con le costruzioni un carrello per il cane disabile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40
CONDIVIDI

Cucciolo disabile torna a camminare grazie a un bambino di soli 12 anni che costruisce per lei uno splendido carrello con le costruzioni

Cane Carrello

Era solo un piccolo cuccioli indifeso privo delle zampe anteriori ma i suoi padroni lo abbandonarono comunque. In un rifugio il cucciola trova finalmente una famiglia che lo aiuta anche a camminare.

Era un piccolo cucciolo disabile ma i suoi vecchi padroni lo avevano abbandonata, la piccola aveva moti problemi di salute , infatti quando fu trovata fu portata immediatamente in una clinica veterinaria dove i medici accertarono le pessime condizioni di salute in cui si trovava la piccola cucciola.

La piccola era infatti piena di vermi intestinali e le mancavano molti peli sia vicino a gli occhi che sulle zampe posteriori e sulla coda, ma la cosa che balzò immediatamente a gli occhi dei veterinari era la mancanza delle zampe anteriori, la piccola infatti a causa di una condizione genetica ne era completamente sprovvista.

Un carrello per il cane Gracie


Il cane di nome Gracie  successivamente al ricovero nella clinica  veterinaria è stata quindi trasportata  Mostly Mutts Animal Rescue , a Kennesaw, in Georgia, così che i volontari potessero  aiutarla  a trovare finalmente una casa e una famiglia che si sarebbe occupata di lei.

La famiglia Turley, che  gestisce un rifugio, vedendo Gracie così piccola e indifese nonostante avessero già un cane con le zampe posteriori paralizzate e un altro cane con problemi decisero comunque di adottarla vedendola infatti si innamorarono perdutamente della piccola .

Gracie infatti dopo il primo periodo di ambientamento nella nuova casa fu accettata  dai suoi fratelli con cui gioca abitualmente,  ma il figlio della coppia preoccupato per la sua incolumità,  ha escogitato un fantastico metodo per far si che il cane possa giocare per tutto il tempo senza mai stancarsi e soprattutto senza farsi male.

Poiché il cucciolo è molto piccolo il ragazzo di soli 12 anni ha quindi creato un carrello adattabile alla sua statura con delle ruote e con i mattoncini delle costruzioni .

I giochi del bambino sono quindi diventati la sedia a rotelle perfetta per far muove in libertà il cane.

Il ragazzo ha anche ideato due tipi di carrelli, uno per l’esterno e uno per l’interno della casa,  tutti realizzati con le costruzioni, nonostante inizialmente il cane non avesse alcuna intenzione di salire sul carrello è bastato un piccolo aiuto con dei premietti  per farlo abituare alla nuova situazione. Da allora non si separa mai dal suo carrello.

L.L.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI