Home News La cagnolina deve subire l’eutanasia: uno sconosciuto l’ha salvata – VIDEO

La cagnolina deve subire l’eutanasia: uno sconosciuto l’ha salvata – VIDEO

Una cagnolina da caccia malata doveva subire l’eutanasia per volere del proprietario, ma uno sconosciuto è intervenuto e l’ha salvata

cagnolina eutanasia salvata sconosciuto
Moira, la cagnolina che doveva essere sottoposta a eutanasia e che è stata salvata da uno sconosciuto (Foto YouTube)

Era una cagnolina da caccia, fino a quando non si è ammalata: a quel punto il proprietario ha deciso di sottoporla a eutanasia, ma uno sconosciuto l’ha salvata. Questa è la storia di Moira, quattro zampe che ha rischiato seriamente la vita, ma che ha avuto una seconda possibilità grazie a chi ha dimostrato di avere a cuore la sua esistenza stessa. Nonostante non la conoscesse minimamente.

Un racconto che parla di come, oggi, esistano ancora degli angeli silenziosi che intervengono al momento giusto; delle persone in grado di amare incondizionatamente gli animali e di battersi per loro senza indietreggiare di fronte al male.

La cagnolina deve subire l’eutanasia: uno sconosciuto l’ha salvata

cagnolina eutanasia salvata sconosciuto
Moira in gabbia, in attesa della puntura (Foto YouTube)

Il suo ex proprietario era un cacciatore: per anni lei lo ha aiutato, ma evidentemente lui aveva deciso di ripagarla con la triste moneta dell’ingratitudine. Infatti, non appena lei si è ammalata, lui ha deciso di praticare l’eutanasia. Insomma, ha pensato di disfarsi della cucciola che tanto lo amava perché non gli era più utile.

Così ha deciso di portare il cane dal veterinario per farle fare la tristemente nota puntura. Tuttavia, un uomo ha sentito il cacciatore e il medico parlare e ha deciso di intervenire: lo sconosciuto ha iniziato a discutere con il proprietario di Moira (questo il nome della quattro zampe) chiedendogli di lasciare a lui l’animale, anziché farlo morire.

Ti potrebbe interessare anche: Il cucciolo di cane salvato un’ora prima dell’eutanasia

Dopo diversi minuti, il cacciatore si è deciso: avrebbe lasciato la sua cagnolina allo sconosciuto. Questi ha deciso di adottare l’animale e di dare una nuova casa a Moira, compiendo un gesto di amore e responsabilità. Tutta la vicenda è riassunta nel video che si trova poco più in basso.

Ti potrebbe interessare anche: La gattina ha partorito: lui ha chiesto l’eutanasia, il veterinario l’ha salvata

Oggi, quindi, Moira sta bene: la cucciola vive con il suo nuovo proprietario, che si prende cura di lei nonostante la sua malattia. Segue cure e trattamenti e ha iniziato nuovamente a mangiare. Ha più fiducia negli esseri umani, grazie al nuovo proprietario che fa di tutto per farla stare bene.

Matteo Simeone