Home News Cane abbandonato in gravi condizioni, il suo incredibile recupero

Cane abbandonato in gravi condizioni, il suo incredibile recupero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:13
CONDIVIDI

Nonostante il trauma dell’abbandono e le sue gravi condizioni di salute, un cane ha dato vita ad un incredibile recupero

olive cane recupero
Olive, il cane abbandonato (Foto Facebook)

Spesso riportiamo notizie che ci lasciano con rabbia e amarezza, a causa di persone colpevoli di orribili gesti e indegne di ricevere anche solo un pizzico di amore da parte di esseri così speciali.

Ma queste storie mostrano anche un’altra realtà di cui possiamo esseri orgogliosi. Una realtà fatta di organizzazioni, volontari e persone comuni di qualsiasi parte del mondo che amano gli animali e che non voltano le spalle quando c’è un’anima indifesa bisognosa di aiuto.

Queste persone ci regalano la speranza di un mondo giusto, dimostrandoci che c’è ancora chi lotta per difendere e proteggere queste speciali creature. Ma ciò che più alimenta questa speranza sono proprio gli incredibili protagonisti di queste storie. Esseri innocenti feriti, illusi, abbandonati, traumatizzati ma con una forza d’animo e una voglia di vivere che dovrebbe essere da esempio per molti.

Strepitosi quattro zampe che riescono sempre a mostrare il loro sorriso nonostante un passato difficile e ostacoli da affrontare, e il cucciolo di cui stiamo per raccontare fa parte di questa straordinaria schiera.

Potrebbe interessarti anche: Cucciolo abbandonato impara a diventare invisibile per proteggersi

Lo straordinario recupero di un cane abbandonato

cane abbandonato olive
Il cane durante il suo percorso di recupero (Foto Facebook)

Olive è un cucciolo di Lurcher ritrovato in una delle sedi della Vets Now Derby, lo sorso aprile. Il cagnolino di sole nove settimane era stato abbandonato in condizioni gravi.
Era pieno di pulci, soffriva di ascaridi e presentava alcune ustioni sul corpo e (cosa che non ci sorprende) mostrava un atteggiamento riluttante nei confronti degli umani.

Dopo essere stato recuperato, Olive è stato affidato alle cure di una volontaria dell’organizzazione. Da quel momento è iniziato il suo percorso per la guarigione, durante il quale il cane è stato ripulito da pulci e vermi, le sue ferite sono state curate e si è intervenuto sulla sua indole aggressiva mentre mangiava e sulla sua ansia da separazione.

Potrebbe interessarti anche: Occhi tristi e testa bassa, la postura di un cane che non ha mai ricevuto amore

Il periodo di recupero è durato dodici settimane, al termine del quale non solo le sue condizioni di salute erano decisamente migliorate, ma il quattro zampe ha anche iniziato una nuova vita con la sua famiglia adottiva.

Olive recupero cucciolo
La nuova vita di Olive (Foto Facebook)

I suoi nuovi padroni hanno dichiarato di essersi innamorati di lui, al primo sguardo. I proprietari che già avevano in casa un Lurcher, hanno pensato bene di allargare la famiglia. Olive è ancora in cura presso il Lawrence Veterinary Center per migliorare la sua zoppia.

Ma nonostante tutti i traumi subiti e le difficoltà incontrate e quelle che continua ad affrontare, riesce ad accogliere tutti con il suo allegro scodinzolio e a regalare felicità alle persone che fanno parte della sua vita.

M. L.