Home News Cane Otto soffre per il rifiuto di un’adozione a causa della sua...

Cane Otto soffre per il rifiuto di un’adozione a causa della sua età

Cane Otto soffre per il rifiuto di un’adozione. Un aspetto che gli causa tristezza e disperazione perché non si sente amato come vorrebbe…

Sguardo in cerca di attenzione (Foto Facebook)
Sguardo in cerca di attenzione (Foto Facebook)

I suoi occhi parlano chiaro. Da essi emerge tutta la tristezza e la sofferenza che stanno affrontando a causa della mancata presenza di una famiglia che si occupi di lui. Si chiama Otto, è un cane splendido ma per la sua età avanzata, nessuno sembra accorgersi della sua voglia di avere una famiglia. La sua è una storia commovente che merita di avere il giusto risalto e la giusta considerazione.

Potrebbe interessarti anche: Il cane Uthread in cerca di adozione: ha bisogno di persone amorevoli

Cane Otto soffre per il rifiuto di un’adozione, la sua speranza inizia a vacillare 

un legame unico e speciale (Foto Pixabay)
un legame unico e speciale (Foto Pixabay)

Il dolce “nonnetto” come amano definirlo in molti, aspetta con ansia l’adozione  che gli cambierà la vita, per sempre. Il quattro zampe nonostante abbia una forte speranza, finora non ha ricevuto nessuna chiamata. La sua età spaventa molti che preferiscono adottare un pelosetto più giovane rispetto a lui. Il loro pensiero comune lo rende molto triste perché vede lontano il suo desiderio di essere accolto e benvoluto da persone amorevoli. La sua speranza si è affievolita ulteriormente quando la sua compagna di gabbia ha trovato quello che cercava mentre lui ancora nulla. Questo lo ha gettato in uno stato profondo di sconforto ma non gli ha impedito di continuare a crederci.

Potrebbe interessarti anche: Il cane Red in cerca di adozione: cerca una famiglia affettuosa e dolce

Quanto sarebbe bello per questo tenerissimo animaletto avere un cuscino sul quale riposarsi oppure una calda cuccia dove potersi sentire meno solo. Otto è un cagnolino speciale e davvero adorabile che non vede l’ora di manifestare tutto il suo affetto e la sua devozione a chiunque scelga di tenerlo con sé. Il piccolo vorrebbe trascorrere gli ultimi anni della sua vita in maniera serena senza dover affrontare la paura della solitudine. Le qualità che lo contraddistinguono maggiormente rispetto agli altri sono senza dubbio la sua tenerezza e la sua bontà. Oltre a ciò, si dimostra essere un cane molto volenteroso perché nonostante la sua condizione, si lascia portare al guinzaglio dai membri del rifugio dove si trova attualmente.

Attualmente, Otto si trova al canile Galileo Galilei di Latina ma è pronto per l’adozione al centro nord. Chiunque fosse interessato può rivolgersi ai numeri indicati nel post social.

Diamo una speranza a questo dolcissimo quattro zampe, aspetta solo te!