Home News Cane dal triste passato ha una seconda occasione: incredibile trasformazione

Cane dal triste passato ha una seconda occasione: incredibile trasformazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:01
CONDIVIDI

L’amore e la pazienza possono fare miracoli: ecco come si è trasformato un cane dal triste passato quando la vita gli ha dato una seconda occasione.

cane passato triste corks
Un cane dal passato triste: la storia di Corks (Foto Instagram)

La storia del piccolo Corks ha davvero dell’incredibile: un piccolo cagnolino che ha vissuto un passato a dir poco pesante si salva grazie alla sua voglia di vivere e alla seconda occasione che la vita gli ha offerto facendogli incontrare delle persone a dir poco speciali.

Si può dire che, a vedere le fotografie del prima e del dopo, si stenta a credere che questo allegro cucciolotto dal pelo riccio e arruffato sia lo stesso cane che i volontari del Dogs Without Borders hanno ritrovato, affamato e vagabondo, nel dicembre del 2019 per le strade di Los Angeles.

Ne è nata una vera e propria missione fatta di amore, cure e dedizione che hanno portato all’incredibile trasformazione di un cane dal triste passato in una vera e propria forza della natura!

Potrebbe interessarti anche: Lascia il cane malato dal veterinario per sopprimerlo: maltrattato per anni, era terrorizzato

La favola a lieto fine di Corks: cane dal triste passato torna a sorridere

cane corks fiducia
Corks aveva grossi problemi di fiducia (Foto Instagram)

Quando i volontari del rifugio Dogs Without Borders si sono imbattuti in quello che sarebbe poi stato ribattezzato Corks era davvero difficile credere che quel cagnolino triste, malconcio e spaventato sarebbe praticamente rinato. Corks non aveva alcuna fiducia nell’essere umano a causa di un triste passato e non si lasciava avvicinare facilmente.

La paura e l’incapacità di affidarsi con serenità alle persone che lo avevano raccolto per strada ha reso inizialmente molto difficile la guarigione di questo cane dal triste passato: anche se le cure veterinarie iniziavano pian piano a guarire le ferite del suo corpo, l’anima e il cuore di Corks erano ancora sofferenti. Il cagnolino aveva subito grossi maltrattamenti ed aveva bisogno di più tempo per riprendersi anche emotivamente da una vita di grandi sofferenze.

Ma il destino aveva in mente un piano ben preciso per questo quattro zampe terrorizzato e disperato.