Home News Cane ha ricevuto una multa per eccesso di velocità: il proprietario non...

Cane ha ricevuto una multa per eccesso di velocità: il proprietario non ci crede

Cane riceve una multa per eccesso di velocità: l’uomo pubblica le foto sul web e gli utenti impazziscono e non credono ai propri occhi

cane riceve multa eccessivo velocità
Il cane multato per eccesso di velocità (Armendaus03 – Twitter)

Di recente un automobilista in Germania ha ricevuto via posta una multa per eccesso di velocità; il suo veicolo è stato ripreso da una telecamera del traffico mentre superava il limite stabilito dalla legge. La prova dell’infrazione e della persona responsabile però, ha destato molti dubbi soprattutto alla luce di quella che si è dimostrata poi essere la prova fotografica. Nell’immagine scattata dalla telecamera, alla guida sembra esserci in realtà qualcun altro al volante.

Cane prende una multa per eccesso di velocità: le immagini rese virali hanno fatto divertire il web

cagnolino multato macchina proprietario
Il cane in foto sulla multa cartacea (Armendaus03 – Twitter)

Infatti, dalle immagini, sembra che alla guida del veicolo ci sia un piccolo cagnolino, anche se, a quanto pare, gli animali domestici non sono noti per essere dei ladri d’auto. Il cucciolo e l’auto in realtà appartengono allo zio di un utente di Twitter; quest’ultimo è rimasto scioccato come chiunque altro nel vedere che il suo animale domestico era stato apparentemente multato per eccesso di velocità. “La mia prima reazione è stata, no, non può essere vero”, ha detto il nipote a The Dodo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gattino si nasconde nel frigorifero: il proprietario chiede perché sui social

Successivamente si è poi scoperto che lo zio era in realtà il conducente del veicolo e che il suo cane si trovava sul sedile al suo fianco. Nel momento esatto in cui hanno superato la telecamera, il cucciolo gli è saltato in grembo: “Normalmente, il cane indossa una cintura di sicurezza speciale per l’auto. Quel giorno, mio zio ha dimenticato di mettergliela, e il cane gli è saltato addosso per ricevere delle coccole. La cosa divertente è che gli è rimasto in grembo per soli tre secondi”, ha continuato il ragazzo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane rigoroso “sgrida” suo fratello: il video diventa virale su Tik Tok

Quei tre secondi, però, si sono rivelati un intervallo di tempo sufficiente per rendere il cucciolo il principale sospettato dell’infrazione. Anche se lo zio avrebbe probabilmente potuto contestare con successo la multa sostenendo la mancanza di prove sul fatto che lui fosse o meno il colpevole, l’uomo ha deciso comunque di pagarla. “Alla fine la multa l’ha pagata, ma purtroppo non posso dirvi cosa hanno pensato le autorità di tutto ciò”, ha concluso il nipote.