Home News Cane rubato e dipinto di blu: la denuncia della sua proprietaria

Cane rubato e dipinto di blu: la denuncia della sua proprietaria

CONDIVIDI
cane dipinto blu
(Facebook)

Cane rubato a Brisbane, in Australia, viene dipinto di blu: la denuncia della sua proprietaria, forse usato come esca nei combattimenti.

Una donna ha ritrovato il suo cane dopo che è stato rubato dal suo cortile, dipinto di blu con uno spray e legato a un palo. Elizabeth Meredith ha sentito il suo border collie, una femmina di nome Dakoda, che abbaiava nel cortile della loro casa a Stafford Heights, a Brisbane, qualche giorno fa. Ma quando scese al piano di sotto il suo cane era sparito. Ha spiegato la donna a una televisione australiana: “Quando sono sceso al piano di sotto, il cancello era aperto, la corda era sparita e così pure il mio cane”.

Leggi anche –> Dipinge il cane per la finale di calcio e provoca indignazione

Cosa è accaduto al cane rubato? Si cerca il responsabile

La giovane donna ha spiegato che è stata presa dal panico e ha chiamato sua madre, ma in poco tempo il veterinario locale ha chiamato e ha detto che l’avevano ritrovata. Dissero che un passante l’aveva trovata legata a un palo, dipinta con spray blu e con pezzi di pelo mancanti. La Meredith crede che Dakoda potrebbe essere stato preso per essere utilizzata per l’adescamento e lasciata legata al palo, dipinta di blu, perché potesse essere riconosciuta facilmente da chi organizza combattimenti tra cani.

Spiega Elisabeth Meredith: “Alcune persone mi hanno detto che potrebbe essere stata usata per i combattimenti tra cani, perché è un cane così piccolo, potrebbe essere usata come esca”. La donna sottolinea ancora: “È spaventoso rendersi conto che la gente viene effettivamente nel tuo cortile mentre sei a casa”. Poi aggiunge che a rendere questo ancora più spaventoso è il fatto che chi lo fa poi si impossessa di un cane per questi scopi tremendi. Dakoda ora è al sicuro a casa, ricevendo un sacco di pacche e dolcetti. La RSPCA ha detto che l’episodio è da chiarire. Non si sa ancora infatti se qualche ragazzino abbia fatto uno stupido scherzo o dietro c’è qualcosa di più crudele. Il colpevole non è stato individuato.

Leggi anche –> Combattimenti cani: sparisce il suo cucciolo, usato come esca

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI