Home News Angeli dei 4 Zampe Era in condizioni pietose: bambine salvano un cane donando la loro paghetta

Era in condizioni pietose: bambine salvano un cane donando la loro paghetta

CONDIVIDI
maltrattamento cani
Cani maltrattati

E’ stato abbandonato dal proprietario. Un dolce pit bull chiamato Mickey è stato lasciato dopo un trasloco in un appartamento. Per caso, un operaio si è accorto della presenza del cane, chiuso in una camera dell’abitazione.

L’uomo ha chiamato le autorità per aiutare il povero animale. Il cane era in condizioni pietose, scheletrico e riusciva a malapena a scodinzolare ai suoi salvatori.

Mickey è stato portato presso un rifugio dove sta affrontando una riabilitazione.

Tuttavia, la storia di Mickey è rimbalzata sulle pagine dei quotidiani per il gesto meraviglioso di quattro bambine. Per poter sostenere le cure di Mickey, l’associazione che aveva preso in cura il cane, aveva diramato un appello in rete e sui social.

Leggi anche–> Bambina rinuncia ai regali di compleanno per salvare un cane

Bambini aiutano cane

Casualmente, l’appello è stato visto da delle bambine, quattro amiche che sono state colpite dalle condizioni del piccolo Mickey. Le bambine, commosse dall’appello, hanno così deciso di fare qualcosa per lui. Entrambe hanno preso la loro paghetta settimanale e hanno deciso di donare i loro soldi per le cure di Mickey.

Un gesto straordinario che ha conquistato lo staff delle associazioni e i media che hanno riportato la notizia.

A differenza dei casi in cui le baby gang maltrattano animali, il gesto di queste 4 bambine della Georgia, negli Stati Uniti, è ammirevole.

abusi animali
Le 4 bambine che hanno donato la loro paghetta per aiutare il cane

Ci sono stati altri casi in cui dei bambini hanno donato la loro paghetta per aiutare un cane. Alcuni, hanno anche rinunciato ai loro regali di Natale o di compleanno, chiedendo ai genitori e ai parenti di donare a dei rifugi.

Gesti che scaturiscono dalla sensibilità individuale ma anche dall’educazione che viene data ai più piccoli.

Il rapporto con gli animali sviluppa l’empatia, quella facoltà che porta alla comprensione dell’altro. Sviluppa comportamenti solidali e altruistici. Nessun protagonismo o egoismo, ma puro e semplice “donarsi” all’altro.

Gli animali hanno la facoltà di risvegliare nelle persone sentimenti più umani. Il loro essere indifese, vittime e creature innocenti, senza maschere, porta le persone a mettersi a nudo.

Queste bambine hanno dato voce a quell’emozione che si è trasformata in un sentimento d’affetto nei riguardi di un povero cane maltrattato.

Dagli aggiornamenti, in pochi giorni, le condizioni di Mickey stanno migliorando e avrebbe anche preso qualche grammo in più.

Ecco il video di  Mickey in rifugio

La notizia sui media locali

C.D.