Home News Gatta salvata dopo essersi intrufolata in un motore: subisce tre interventi –...

Gatta salvata dopo essersi intrufolata in un motore: subisce tre interventi – VIDEO

Una gatta viene salvata dopo essersi intrufolata nel motore di una macchina: tre interventi per rimetterla in sesto e ridare lei la vita.

Gatta Motore Salvata
Cindy Lou Who, la gatta salvata dal motore di una macchina (Screenshot Video Facebook)

L’imprevisto si definisce tale perché sappiamo che esiste ma non siamo a conoscenza di quando può capitare nella nostra vita. Altrimenti sarebbe un fatto scontato, esattamente il contrario dell’imprevisto.

Alcuni di essi, però, sono davvero pericolosi. Soprattutto quando di mezzo ci sono i nostri amici a quattro zampe. Ad alcuni di loro, soprattutto ai gatti, quando fuori fa molto freddo e le temperature scendono sotto lo zero, piace infilarsi in posti davvero pericolosi.

Ma quando il pericolo diventa troppo evidente poi evitarlo diventa una vera e propria missione di salvataggio, nei confronti di se stessi. Che, purtroppo, non sempre riesce. Ed è la stessa situazione che è capitata a una gatta rimasta incastrata in un motore di una macchina. Quando il proprietario è salito e ha messo in moto, ormai era troppo tardi.

Le urla della gatte nel motore della macchina: la salva lo stesso proprietario, poi tre interventi chirurgici

Gatta Motore Salvata
Cindy Lou Who subito dopo l’intervento subito (Screenshot Video Facebook)

L’imprevisto. Ripartiamo dall’aspetto principale di questa storia che vede coinvolto un uomo e una gatta. Lui proprietario di una macchina, con la quale tutte le mattine si reca sul posto di lavoro, lei una semplice felina in cerca di riparo dal freddo.

LEGGI ANCHE >>> Salute del gatto Maine Coon: le malattie più comuni

Si chiama Cindy Lou Who, una gatta appartenente alla famiglia dei Maine Coon. Due anni di vita. Una notte di dicembre si intrufola dentro una macchina per dormire beata. Anzi, dentro il motore della macchina.

Il proprietario dell’automobile, un uomo che vive a Phoenix, capitale dello Stato dell’Arizona, in Usa, accende la vettura di prima mattina e sente delle urla. È la stessa gatta che è rimasta impigliata nel motore. L’uomo, però, avverte le urla e chiama subito il pronto intervento del posto per gli animali.

La situazione è molto più preoccupante di quella che poteva sembrare all’inizio di questa triste storia. Ci vuole l’intervento dei medici che provano a staccarla con tagliando pezzi di pelo e anche di un po’ di pelle. Per la gatta non sembra possano esserci delle probabilità di vita.

LEGGI ANCHE >>> Gatto nel motore: ecco cosa fare per aiutarlo ad uscire

Ma viene portata lo stesso all’ospedale più vicino. Da quel giorno di metà dicembre ha subito tre interventi e ora, incredibilmente, è guarita del tutto ed è pronta a rimettersi in gioco, aspettando che una nuova famiglia decida di adottarla, regalandole la giusta serenità dopo aver passato dei mesi davvero duri.

Davide Garritano