Home News Golden Retriever torturato: “Abusato e trasformato in Joker”

Golden Retriever torturato: “Abusato e trasformato in Joker”

CONDIVIDI

Bobby, un cucciolo di Golden Retriever, è stato trovato torturato a Seul nei giorni scorsi: “Abusato e trasformato in Joker”.

golden retriever torturato
(Facebook)

Un Golden Retriever di nome Bobby, che è stato trovato abbandonato a Seoul, in Corea del Sud, aveva la bocca aperta e il piede davanti rotto, richiedendo un intervento chirurgico immediato. Il cucciolo, di appena sei mesi, è stato brutalmente aggredito da persone crudeli che gli hanno aperto gli angoli della bocca come il famigerato personaggio di Joker, il nemico di Batman interpretato al cinema da Jack Nicholson ed Heath Ledger. Incapace di mangiare o bere, il piccolo Bobby era stato lasciato morente, con diverse ferite bruciate e infette su tutto il corpo, specialmente sulle gambe e sulle zampe. Ha faticato a camminare mentre la gamba anteriore era rotta e le sue unghie erano state distrutte.

Per approfondire –> Il trauma nel cane: dall’abbandono agli abusi e maltrattamenti

Le condizioni del cucciolo chiamato Bobby e la lotta per salvarlo

A causa delle ferite multiple aperte sulle gambe, i veterinari hanno affermato che il cucciolo è stato deliberatamente bruciato con una piccola pistola lanciafiamme. Fu un miracolo che Bobby è sopravvissuto dopo aver subito un’operazione e un successivo intervento chirurgico di laserterapia per curare le sue gambe. Anche quelle ferite alla bocca, peraltro, gli avevano causato delle infezioni e il cane era stato lasciato morente. Sorprendentemente, anche dopo questa tortuosa prova, il retriever mostra lo stesso amore verso gli umani come faceva prima – agitando la coda come dimostrazione di affetto. Il gruppo animalista We Love Dogs ha raccolto fondi per le cure di Bobby e attualmente il cane è sotto la loro supervisione. Ha detto un portavoce del rifugio: “C’erano molte tracce di abusi su tutto il corpo”.

Il portavoce ha aggiunto: “Anche se è abbastanza forte da guarire dalle molte ferite e malattie, avrà bisogno di molto sostegno per potersi riprendere del tutto. La ferita sulla sua bocca è stata probabilmente causata da un coltello, ma potrebbe anche essere stata provocata da un lanciafiamme. Non sappiamo perché lo abbiano fatto, stiamo cercando di trovare la persona che gli ha fatto questo, abbiamo chiesto a chiunque con informazioni di contattarci in modo anonimo, il cucciolo è molto fortunato a essere vivo e noi faremo tutto per prenderci cura di lui”.

Potrebbe anche interessarti –> Trasporto animali, Ue: giro di vite sul maltrattamento

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI