Home News L’Australia torna a sperare: è nato il primo koala dopo gli incendi!...

L’Australia torna a sperare: è nato il primo koala dopo gli incendi! -VIDEO

Il koala Ash, una nascita importante che rappresenta la vittoria dell’Australia sulla stagione degli incendi che l’ha devastata. E’ tornata a rinascere

Il koala Ash (Foto video)
Il koala Ash (Foto video)

 

L’Australia festeggia un evento che resterà indelebile in tutti i suoi abitanti e nel cuore di tutti noi. Ha lottato, con tutte le sue forze, lo ha fatto per mesi, combattendo contro un inferno di fuoco e di fiamme che sembrava impossibile da debellare. Ma come accade anche con il meteo, il sole è tornato a splendere e oggi sorride attraverso il volto di un koala, il simbolo dell’intero continente. Quel raggio di sole si chiama Ash ed  è il primo nato dopo gli incendi.

Il koala Ash, una nuova speranza per l’Australia

L'abbraccio del koala (Foto video)
L’abbraccio del koala (Foto video)

Il piccolo è il dono più bello che gli australiani potessero ricevere in seguito ad un periodo pieno di difficoltà e complicanze. La speranza di una specie che nonostante tutto quello che ha dovuto affrontare non si è mai arresa. Proprio come la fenice, l’uccello mitologico che rinasce dalle ceneri dopo la morte. Non è un caso infatti che il suo nome significhi per l’appunto “cenere”. Il cucciolo è stato accolto, con grande gioia, dai veterinari dell’Australian Reptile Park che hanno diffuso un messaggio entusiasmante sui social: “Dobbiamo fare un annuncio importante. E’ nato Ash il primo cucciolo di koala dopo gli incendi che hanno devastato l’Australia. Siamo fiduciosi sul fatto che la notizia possa essere un segnale di speranza per il futuro“.

Parole forti ed energiche, che gridano il bisogno di una rinascita per questa categoria di animali. Una specie protagonista di tante storie che hanno narrato il dramma da diverse prospettive, purtroppo però, con il medesimo contenuto. E’ stato il caso di Billy sopravvissuto miracolosamente con molte ustioni sul suo corpo, che nonostante la sua dura lotta, non ce l’ha fatta. Le sue condizioni avevano fatto preoccupare il mondo intero che ha sperato che la sua salute migliorasse. Sembrava infatti che piano piano stesse avendo dei miglioramenti ma in breve tempo, ciò si è rivelata una triste illusione. Le sue ferite erano troppo profonde e non ne hanno garantito la sopravvivenza.

Il simbolo di una Terra che non si è arresa

Un timido saluto (Foto video)
Un timido saluto (Foto video)

 

La notizia della sua scomparsa ha sconvolto il mondo intero. Condizione diversa ma simile per un altro koala che fu ritrovato da una donna, per strada, a bere da una pozzanghera. La donna decise di postare e di mettere il video in rete per far conoscere la drammatica emergenza che stava attanagliando l’intera Australia.

Gli animali citati sono solo alcuni degli esempi di una triste situazione che ha devastato fisicamente e moralmente una terra che ha trovato il coraggio di rifiorire.

La nostra speranza è che Ash sia solo il primo di una lunga serie di nascite che possano testimoniare quanto sia grande la forza della vita.

 

Potrebbe interessarti anche:

Benedicta Felice