Home News Tanta generosità a favore dei cani più sfortunati, l’impegno di Jovanotti

Tanta generosità a favore dei cani più sfortunati, l’impegno di Jovanotti

L’aiuto di Jovanotti ai cani, un sostegno economico e morale per essere utile ai cani non molto fortunati. Azioni che lasciano il segno

La solarità di Jovanotti (Foto Instagram)
La solarità di Jovanotti (Foto Instagram)

 

E’ ormai noto a tutti il grande cuore di Jovanotti per gli animali. Il celebre cantante, ogni volta che può, aiuta con piacere e affetto i cani più sfortunati. Un esempio? L’artista ha promesso che fino a quando i cuccioli abbandonati, accolti dal canile di Vasto non troveranno una famiglia, lui continuerà a fare donazioni alla struttura. Un gesto amorevole che dona attenzione e amore anche ai quattro zampe ritenuti più fragili e bisognosi di cure morali e fisiche.

L’aiuto di Jovanotti ai cani, un gesto fatto con il cuore 

Cuccioli randagi (Foto Pixabay)
Cuccioli randagi (Foto Pixabay)

Tra il canile di Vasto e l’artista c’è sempre stato un legame speciale. La struttura è gestita dall’ associazione “Amici di Zampa” presieduta da Rosanna Florio, a Vallone Maltempo. L’unione tra i due, risale a sei anni fa ed è scaturita in seguito ad una foto che ha attirato l’attenzione della moglie del cantante. Francesca, notò per caso, l’immagine di una cagnetta meticcia che somigliava molto al loro cagnolino morto qualche mese prima. Da lì, la decisione di andare a Vasto e adottare Mou, portandola nella loro casa a Cortona, in provincia di Arezzo.

Il cantante ha regalato alla meticcia la gioia e la serenità che le mancava poiché era stata ritrovata sola in strada. Viceversa, anche per il cantante Mou è stato un regalo inaspettato, un modo per far continuare a vivere colei che ha perso, attraverso gli occhi e il cuore di un’altra pelosetta. La grande sorpresa e l’immenso amore che Lorenzo nutre verso gli animali, non poteva non farlo ritornare in quel luogo a lui e alla sua compagna, così caro. Così, la sua immensa generosità gli ha suggerito di dedicare le sue premure ad altri cani che aspettano di godere della medesima fortuna di Mou. Il supporto economico del cantante è utile per una struttura che quotidianamente deve accogliere cani randagi abbandonati e in pessime condizioni di salute.

Un importante sostegno economico e affettivo 

Jovanotti in primo piano (Foto Instagram)
Jovanotti in primo piano (Foto Instagram)

La situazione del canile purtroppo non è la più fiorente e per esistere necessita del sostegno del comune e delle famiglie che prendono in stallo i cuccioli i quali vanno costantemente aiutati con il cibo. La difficoltà oltre di natura economica, si concentra sulla mancanza di una sana cultura della sterilizzazione, che potrebbe contrastare il randagismo diffuso sopratutto a Chieti. Per fortuna, i membri del canile non vengono lasciati soli e potranno sempre contare sul valido aiuto di Jovanotti. Indelebile, l’impegno che lui dimostrò nel 2018 quando indossò la maglietta del sodalizio sul calendario dedicato a quell’anno. In quell’occasione regalò anche la fornitura di cibo per un mese ai cani della struttura. Insomma, una serie di gesti importanti che resteranno indelebili sia nei membri del canile che negli ospiti a quattro zampe. Complimenti al cantante per il suo operato!

Potrebbe interessarti anche: 

Benedicta Felice