Home News I 5 paesi pet friendly dove viaggiare in Europa

I 5 paesi pet friendly dove viaggiare in Europa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40
CONDIVIDI

I paesi che in Europa sono pet friendly dove viaggiare sereni con il proprio compagno a 4zampe anche per un fine settimana

aereo cane animale domestico
Viaggiare con un animale

Viaggiare con il proprio animale domestico non è mai un’impresa semplice. Uno stress per organizzare tutto il necessario per intraprendere il viaggio, pensando a cibo, acqua, trasportini o cucce e per preparare i documenti del cane.

Inoltre, non tutte le compagnia di trasporti accettano animali, così come molte strutture dove soggiornare. Negli ultimi anni sono stanno nascendo in molti paesi realtà dog o pet friendly proprio per andare incontro alle necessità dei proprietari di animali che desiderano fare una vacanza. Che siano sconti nei trasporti o alberghi che accettano animali, fini alle stesse norme dei paesi per gli animali nei luoghi pubblici, ristoranti o negozi.

L’Italia è tra i paesi europei più dog friendly. A partire dalle strutture turistiche che accolgono animali fino ai commercianti che, nei periodi estivi, hanno l’accortezza di lasciare delle ciotole d’acqua lungo la strada per fare bere i cani. Inoltre, nei periodi di alta stagione, le compagnie come Trenitalia offrono il trasporto gratuito per gli animali domestici mentre Thello accetta cani fino a 50 kg. La stessa Alitalia permette di viaggiare con il cane in cabina o in stiva in base alla taglia. Per non parlare delle spiagge percani, le “dog beach” in quasi in tutte le Regioni italiane da nord a sud.

Paesi dog friendly in Europa

come scegliere il trasportino per cani
Viaggiare con il cane: quale trasportino (iStock Photo)

Sono numerosi i paesi pet friendly in Europa che sia l’Italia, la Danimarca, la Svizzera o l’Austria è possibile viaggiare in tutta tranquillità con il proprio cane e trovare facilmente strutture turistico alberghiere che accettano i cani. Ma vediamo nello specifico quali sono i paesi europei più dog friendly dove viaggiare con il cane a seguito non sarà faticoso.

Germania

La Germania si colloca tra i paesi che amano di più i 4zampe. Circa il 30% delle strutture accolgono cani, così come molti ristoranti. Tuttavia, alcune razze pericolose tra le quali Bull-Terrier, Pit Bull o l’American Staffordshire Terrier sono vietati. La compagnia ferroviaria Deutsch Bahn accetta cani nei trasportini di un massimo di 40 x 30 x 25 cm. I cani sono accettati sui trasporti pubblici al guinzaglio, così come in molti parchi e negozi anche in alcune riserve naturali.

Francia

Anche la Francia è un paese amico degli animali. La compagnia ferroviera SNCF consente i cani di meno 6 kg in un trasportino, i cani al guinzaglio con museruola e i cani guida. Anche la compagnia aerea Air France accetta cani e gatti di meno di 8 kg in cabina. Il cane deve avere almeno 8 settimane e tutti i vaccini in regola. Sono diffusi i camping che accettano gli animali in tutte le regioni. Per trovarli è possibile consultare la pagina Toutourisme (turismo per cani)

pagati viaggiare con animali cani
Viaggiare con i propri cani

Regno Unito

Il paese aveva aperto le porte agli animali, nel 2012 con alcune regole dettagliate nel Pet Travel Scheme, quali la sverminazione obbligatoria del cane cinque giorni prima del viaggio. Alcune razze sono vietate come il Tosa giapponese, Pitbull Terrier o Dogo Agentino. Con la Brexit la legge rischia un nuovo cambiamento. Sul treno Shuttle d’Eurotunnel erano accettati i cani mentre sull’Eurostar solo cani guida. La Cornovaglia sarebbe la regione più pet friendly nel Regno Unito.

Olanda

I Paesi Bassi, Olanda e Belgio sono molto organizzati per i proprietari di cani. Ci sono molte piste ciclabili dove passeggiare con i cani. Ad Amsterdam i cani sono accettati sui trasporti pubblici e la compagnia ferroviera Thalys, fa viaggiare gratuitamente i cani di meni di 6 kg nei trasportini. I cani più grandi possono viaggiare con un biglietto.

Finlanda

Molte strutture accettano i cani e il paese offre numerosi luoghi naturalistici dove fare escursioni con il proprio compagno a 4zampe. I cani possono entrare nel paese in base ad alcune regole: devono avere almeno 15 settimane, essere vaccinati contro la rabbia e sverminati. La compagnia di bandiera Finnair accetta gli animali in cabina o in stiva in base alla loro dimensione. E’ il paese ideale per i cani da slitta. Le riserve naturali accettano infatti la presenza del cane a guinzaglio.

Ti potrebbe interessare–>

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI