Home News Partanna: Cucciolo con il muso sfigurato e un’anca ferita (VIDEO)

Partanna: Cucciolo con il muso sfigurato e un’anca ferita (VIDEO)

Partanna, Trapani, un cucciolo è stato salvato dall’Oipa dopo essere stato trovato con il muso sfigurato e un’anca gravemente ferita

Salvataggio Dream (Screen video)
Salvataggio Dream (Screen video)

Molte le storie che vedono come vittime indifesi animali. Si spera sempre di poter mettere un punto a tutto questo, ma le speranze risultano sempre vane. Sembrerebbe che la cattiveria dell’essere umano non abbia mia fine e voler credere con tutte le proprie forze che questo un giorno possa cambiare, lascia tutti delusi dagli atti orribili che ogni giorno vengono commessi.

Tra di loro, la triste storia del pelosetto Dream salvato dall’Oipa a Partanna, Trapani. Il cucciolo è stato trovato con il muso sfigurato e un’anca gravemente ferita. Alcuni hanno raccontato una storia su quello che potrebbe essere accaduto al piccolo, ma dopo la visita di vari esperti, le conclusioni sono differenti.

Dream era un cane di quartiere, che dopo quello che aveva subito si è ritrovato solo per giorni, davanti l’indifferenza di molti, mentre vagava in cerca di aiuto. Sottoposto già a due interventi, viene tenuto sotto controllo e coccolato da tutte le splendide persone che si stanno prendendo cura di lui, che lo descrivono come “gigante buono“.

Potrebbe interessarti anche: Ha avvitato il suo cucciolo alla porta del bagno: arrestato (FOTO)

Partanna: cucciolo salvato dall’Oipa con muso sfigurato e anca ferita

Dream (Screen video)
Dream (Screen video)

La colpa di Dream? Essere un cane. Sfigurato al muso e colpito all’anca” queste le parole utilizzate dall’Oipa per raccontare la triste storia del pelosetto “Dream è stato salvato dai volontari dell’Oipa di Partanna, noi possiamo restituirlo alla vita. “Tieni duro Dream!”“.

Ai volontari viene raccontato che le sue condizioni siano colpa di un attacco da parte di un cinghiale, ma tutti gli esperti veterinari che hanno visitato il quattro zampe hanno escluso che le ferite riportate da Dream siano a causa di morsi di altri animali. Il cane viveva in un quartiere, venendo segnalata al sua presenza dai cittadini di Partanna, per metterlo al sicuro dato che avevano timore per l’incolumità del piccolo.

Viene riportato infatti, che molti residenti non fossero proprio d’accordo con la presenza del cucciolo, che viene definita innocua, ma ciò non ha fatto si che fossero felici della sua presenza. L’Oipa ha trovato il cucciolo in condizioni gravissime, con il muso sfigurato e un’anca ferita.

Sembrerebbe che le ferite gli siano state inferte da una zappa o un’ascia, infierendo su di lui. Come se non bastasse, Dream ha dovuto sopravvivere da solo contro le avversità, ma soprattutto il dolore, in quanto le persone restavano indifferenti nonostante le sue condizioni.

Le immagini contenute nel seguente post potrebbero urtare la vostra sensibilità: si sconsiglia la visione a un pubblico facilmente impressionabile

Ricoverato in una clinica specializzata di Palermo, è stato sottoposto a ben due interventi chirurgici” viene comunicato nel post Facebook “durante i primi giorni di ricovero si è temuto che non ce la facesse, ma Dream ha sempre mostrato tanta forza e voglia di vivere“, aggiungendo che “ora sta seguendo delle sedute di laser terapia e il prossimo passo che l’attende è un’operazione di chirurgia maxillo facciale, la più costosa e la più delicata“.

Una toccante vicenda che ancora una volta dovrebbe far riflettere su quanto odio ci sia verso gli animali e di come tutti dovremmo fare qualcosa per evitare che questo accada, come ad esempio, se un animale è in pericolo o ferito, chiamare subito le autorità o le molte associazioni che interverranno per aiutarli.