Home News Ha perso i suoi cani e soffre: non vuole animali, poi adotta...

Ha perso i suoi cani e soffre: non vuole animali, poi adotta Alex – VIDEO

Una donna ha perso i suoi cani e soffre il distacco: non vuole più animali, poi conosce e adotta Alex, che scioglie il suo cuore

perso cani soffre adotta animali
Un cagnolino triste (Foto Pixabay)

Si chiama Vivian e ha perso i suoi cani: soffre il distacco e non vuole più adottare animali; poi conosce Alex, un cucciolo che scioglie il suo cuore e che entra nella sua abitazione. Una storia tenerissima, fatta di tanto dolore, ma anche di molta gioia, portata da un piccolo batuffolo a una signora che stava male. Questo dimostra quanto un animale possa cambiare il nostro umore e costringerci a scelte che mai avremmo creduto possibili.

La storia di Alex e Vivian, la donna che ha perso i suoi cani e soffre: non vuole più animali e poi lo adotta

perso cani soffre adotta animali
Vivian e Alex (Foto Facebook)

Vivan è una donna di 73 anni, che ha sempre avuto con sé diversi cani di grande taglia: per molti anni le hanno fatto compagnia e l’hanno fatta sentire amata grazie al loro affetto. Purtroppo con il passare degli anni i quattro zampe sono invecchiati, si sono ammalati e hanno lasciato sola la signora, creando dentro al suo cuore un dolore enorme per la perdita dei suoi cuccioli.

Ti potrebbe interessare anche: Ambra Angiolini devastata dal dolore per la morte del suo cane

Dopo aver visto andarsene quelli che erano a tutti gli effetti membri della sua famiglia, Vivan ha deciso di non adottare più nessun cane, per non dover rivivere la dolora esperienza, per lei un trauma. Il suo umore è peggiorato con gli anni: si sentiva sempre più sola, ma non ha mai voluto comprare un altro quattro zampe, come lei stessa racconta nel video che si trova poco più in basso.

Ti potrebbe interessare anche: Il cucciolo di cane adottato dal poliziotto che l’ha salvato

Vivian incontra Alex e cambia idea: decide di adottarlo

perso cani soffre adotta animali
Alex (Foto Facebook)

Dopo molto tempo, il figlio della donna ha insistito affinché lo accompagnasse in un rifugio: lui voleva che sua madre prendesse nuovamente con sé un quattro zampe. Lei non era d’accordo, ma ha deciso di andare lo stesso in quel posto. Nel momento in cui i due hanno iniziato a fare il giro dei box, hanno incrociato lo sguardo del piccolo Alex. Il cucciolo era seduto su una coperta ed era triste e sofferente. Non riusciva a smettere di tremare.

Vivian si è commossa e ha chiesto di poterlo prendere in braccio. Una volta tra le sue braccia, Alex si è calmato e lì Vivian ha capito di poter ancora dare amore a un cane: ha firmato i moduli per l’adozione e l’ha portato a casa sua, dove oggi il cucciolo vive, ricevendo amore dalla donna e donandoglielo a sua volta.

Matteo Simeone