Home News Scimmia avvicina un gatto domestico: la reazione di entrambi è bellissima

Scimmia avvicina un gatto domestico: la reazione di entrambi è bellissima

La scimmia è stata immortalata mentre avvicina un gatto domestico: le immagini sono state rese virali ed hanno fatto il giro del web

scimmia avvicina gatto domestico reazione bellissima
Scimmietta (Pixabay)

Gli animali sono degli esseri meravigliosi ed imprevedibili. Quando esemplari di diverse specie s’incontrano, molto spesso c’è della diffidenza ma, a volte, capita che tra di loro nasca da subito un legame e una connessione speciale. Questo è il caso del gattino e della scimmietta di cui tratta l’articolo in questione. I due animali, infatti, si sono trovati da subito in sintonia.

Scimmia avvicina gatto domestico: i due sembrano avere una splendida intesa

felino e scimmia amici inseparabili
Gattino sull’albero (Pixabay)

Questa storia parla di una scimmietta in un parco per animali che lentamente si avvicina ad gatto domestico, il quale osserva l’arrivo dell’animale dall’alto, mentre si trova tra le braccia della proprietaria. Il felino non dimostra nessun tipo di timore nei confronti della scimmia: i due si guardano come se si conoscessero già e la scimmietta fa di tutto per toccargli delicatamente il musetto. Il gatto non è per nulla preoccupato e anche la proprietaria del micio è a suo agio.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane imita il proprietario mentre gioca con lui – VIDEO

Purtroppo però la scimmia viene richiamata dagli altri esemplari della sua specie e lei si gira e decide di riaggregarsi a loro. In quel momento i presenti capiscono che non vedranno un vero e proprio contatto tra i due animali ma, comunque, si sono ritrovati di fronte ad un episodio molto tenero e carino. A quanto pare gli animali capiscono quando possono stare tranquilli e a loro agio e, infatti, i due protagonisti della scena si sono pacificamente avvicinati.

Ti potrebbe interessare anche >>> Donna fa uno scherzo al cavallo: lui si spaventa e scappa – VIDEO

Questo è uno dei tanti casi in cui gli animali capiscono che di fronte a loro si trova un altro cucciolo di una specie diversa ma che è indifeso e non è pericoloso. L’uno non ha intenzione di nuocere alla salute e all’incolumità dell’altro e quindi si avvicinano e cercano un contatto. Molto spesso questi episodi ci sembrano alquanto insoliti ma, in realtà, avvengono spesso in natura.