Home News Una signora di 96 anni adotta un cane di 17 rimasto senza...

Una signora di 96 anni adotta un cane di 17 rimasto senza proprietario

Quello che può succedere nella vita è straordinario: come il gesto di una signora di 96 anni che adotta un cane di 17 rimasto senza proprietario. Proprio la donna aveva perso il suo cane durante la quarantena. Alla fine lancia anche un messaggio.

Signora 96 Anni Adotta Cane
La signora Margory assieme al cane adottato di nome Jack (Facebook)

Se è vero che la vita può essere cruda da un momento all’altro, dall’altra parte può essere anche straordinaria. Per essere tale, però, c’è bisogno che qualcuno compie un gesto per renderla tale. Non tanto per apparire “bello” o “bella” agli occhi degli altri, ma per apportare un vero contributo a chi ne ha realmente bisogno. Un po’ com’è successo a una signora di 96 anni. Un’età nella quale, di solito, si pensa soltanto a ciò che si è fatto nella vita e si aspetta il “momento”. Per fortuna, però, c’è qualcuno che esce dall’ordinario. Come lei, che ha deciso di adottare un cane di 17 anni rimasto senza proprietario. Un gesto nobile, ma anche significativo, per ciò che la donna stessa ha voluto comunicare. Qualcosa da cui prendere spunto il prima possibile.

La signora di 96 anni si prende cura del cane Jack: poi invita tutti ad adottare i cani più anziani

Signora 96 Anni Adotta Cane
Il cane Jack nella sua cuccia (Facebook)

Come poc’anzi detto, di gesti straordinari non ne vediamo tutti i giorni. Ma quando accadono, e fanno il giro del web, raccontarli è una semplice goduria. Non tanto per il fatto che qualcuno debba passare più bravo o più buono di altri, ma per il gusto di vedere che lì fuori c’è ancora una parvenza di umanità.

LEGGI ANCHE >>> Un’anziana donna lascia il patrimonio agli animalisti: fuori le nipoti

E questa umanità l’ha mostrata la signora Margory, una donna di ben 96 anni che, di punto in bianco, ha deciso di adottare un cane di 17, di anni, dal nome Jack. Il nostro amico a quattro zampe era rimasto senza proprietario in età avanzata e si apprestava a passare gli ultimi giorni della sua vita in canile.

La signora, a quanto pare molto attiva anche sui social network, ha visto l’annuncio di Dogs Trust e non ha esitato a chiamare con l’intento di adottare il cane. I volontari hanno capito da subito che nobile gesto ci fosse dietro le intenzioni della donna, che aveva perso il suo cane durante la quarantena di qualche mese fa.

LEGGI ANCHE >>> L’anziana donna povera salva 16 cagnolini abbandonati in strada

La signora ha voluto lanciare anche un messaggio: “Adottare un cane anziano è un veto atto d’amore, perché alcune volte si apprestano a vivere gli ultimi anni della loro via in un canile, e questo non è giusto. Poi sono calmi, docili e non necessitano di tanto movimento. Se l’ho fatto io, lo possono fare tutti”.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.