Home News Sospettato di aver seppellito vivo il suo cane finisce ai domiciliari –...

Sospettato di aver seppellito vivo il suo cane finisce ai domiciliari – VIDEO

Un uomo sospettato di aver seppellito vivo il suo cane è stato condannato agli arresti domiciliari

cane seppellito vivo proprietario
Cane viene seppellito vivo dal suo proprietario (Foto Facebook)

Un tribunale in Brasile ha condannato agli arresti domiciliari un uomo accusato di aver cercato di seppellire vivo il suo cane.

Lo scorso martedì 13 settembre, la Brigata Militare si è recata presso un’abitazione nella città di Canoas, nella regione metropolitana di Porto Alegre, in seguito ad una segnalazione.

Una vicina aveva informato le forze dell’ordine che l’uomo stava sotterrando qualcosa nel cortile di casa e sospettava che si trattasse di droga. Quello che invece hanno scoperto gli agenti li ha lasciati completamente sconvolti.

Uomo sospettato di aver seppellito vivo il suo cane viene condannato agli arresti domiciliari

uomo arresti domiciliare sotterrato cane
La polizia scopre che il cucciolo è ancora vivo (Foto Facebook)

Ad accogliere gli agenti è stata la madre del sospettato. La donna ha riferito alla polizia che il loro cagnolino era morto e lo stavano seppellendo nel cortile.
Le forze dell’ordine hanno così chiesto di poter controllare la fossa ed è così che hanno fatto la scioccante scoperta: il cane seppellito era ancora vivo.

Potrebbe interessarti anche: Lega il cane all’auto e lo trascina in strada : medico incastrato dal video

L’animaletto aveva una grossa corda legata stretta intorno al collo, ma respirava e la sua ora non era ancora giunta. Gli agenti hanno immediatamente recuperato il quattro zampe e l’hanno portato in un ospedale veterinario.

Il suo padrone, un uomo di 27 anni, colto in flagrante, è stato accusato di maltrattamento di animali e arrestato. La madre, invece, ha dichiarato di non essere a conoscenza del fatto che il pelosetto fosse ancora vivo.

Due giorni dopo, il giudice ha concesso la libertà provvisoria su cauzione al sospettato.
La difesa ha però fatto appello, sostenendo che l’imputato non era in grado di pagare la somma, così la Corte ha condannato il proprietario del cane agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti anche: Abbandonato in modo crudele a soli 30 giorni, dopo il lancio resta incastrato lì – VIDEO

uomo seppellisce cane cortile casa
Il cane è stato adattato da uno degli agenti che lo ha salvato (Foto Facebook)

Per quanto riguarda il cane, invece, è stato visitato e sta bene. Inoltre il cucciolo ha anche trovato una nuova famiglia: uno degli agenti che lo ha sottratto alle grinfie del suo crudele ex padrone ha deciso di adottarlo.