Home News Svezia, il gatto Rojo irrompe nella conferenza del parlamentare – VIDEO

Svezia, il gatto Rojo irrompe nella conferenza del parlamentare – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:51
CONDIVIDI

Divertentissimo siparietto in Scozia. Il gatto Rojo irrompe durante una vide-conferenza del suo padrone: un parlamentare scozzese.

rojo gatto parlamentare
John Nicolson, parlamentare svedese (Screenshot Video YouTube)

A volte i politici proprio non li sopportiamo. Li sentiamo parlare, per ore, senza capire dove vogliono andare “a parare”. Li abbiamo visti sempre di più, “all’interno delle nostre case”, in questo periodo di lockdown. A volte, però, le loro conferenze possono trasformarsi in qualcosa di veramente divertente ed esilarante.

Ti potrebbe interessare anche: Dal cavallo di Troia al cavallo di Frisia: quando la politica parla…

Ed oggi è proprio il caso di parlarne: “una video-conferenza con il gatto”. Potremmo definirla. Parliamo di Rojo, un gatto (quasi fantasma) dal pelo color arancio e del suo padrone: John Nicolson, un parlamentate scozzese. Ebbene sì, la politica sullo schermo produce anche grasse e grosse risate. I due sono dei veri protagonisti, con un siparietto che non lascia altro spazio che alle risate dei tanti spettatori “della politica col gatto”.

Rojo: il gatto-politico irrompe nella video conferenza stampa del parlamentare

rojo gatto parlamentare
John Nicolson alle prese con il suo gatto Rojo (Screenshot Video YouTube)

Rojo, il gatto-politico che irrompe nella video-conferenza del parlamentare scozzese, entra in scena dopo pochi secondi dall’inizio del video. L’altro protagonista in questione è John Nicolson, come poc’anzi detto, membro del parlamento scozzese. Quest’ultimo è stato chiamato ad intervenire sull’utilizzo dei sottotitoli nei programmi televisivi per bambini. Nicolson è, a tutt’oggi, membro della commissione per il Digitale, la Cultura e i Media, un ruolo molto importante in relazione al progresso del Paese del Nord Europa.

Ad un certo punto, mentre il parlamentare entra nel vivo della questione, appare proprio lui: Rojo, che passa indisturbato davanti al computer. Nicolson, inizialmente, chiede scusa (col sorriso sulle labbra) per l’intromissione del micio. Quest’ultimo, però, non sembra volersene andare, anzi, diventa il vero protagonista del dibattito, scatenando le risate dei presenti nella video-conferenza stessa. Alla fine, lo stesso Nicolson, prende parola e si rivolge direttamente al gatto: “Rojo, abbassa quella coda” e giù di risate.

Ti potrebbe interessare anche: Anche gli animali votano: come e quando si danno alla politica

Un siparietto simpatico su un tema politico che tocca da vicino proprio i bambini. Ogni tanto, anche durante gli interventi dei membri delle varie istituzioni nazionali o internazionali, una scena come quella poc’anzi descritta non guasta davvero, anzi, strappa quel sorriso di cui abbiamo sempre bisogno.

Davide Garritano