Home News Tre gattini gettati nella spazzatura: ritrovati per puro caso

Tre gattini gettati nella spazzatura: ritrovati per puro caso

Tre gattini gettati nella spazzatura. Ritrovati da alcuni passanti che li hanno messi in salvo. Fortunatamente stanno bene..

gattini (Foto Pixabay)
gattini (Foto Pixabay)

Li hanno ritrovati a Terni, rinchiusi in dei sacchetti di plastica dove erano condannati a morte certa. Piccoli e indifesi sono stati gettati via come se fossero sei rifiuti inutili di cui sbarazzarsi. Non riuscivano a respirare e sarebbero bastati altri minuti in più a fargli dire addio a questo mondo. Infatti, i piccoli felini hanno messo tutto il loro impegno per attirare l’attenzione di qualcuno su di sé. Fortunatamente, la loro richiesta di aiuto è stata ascoltata.

Potrebbe interessarti anche: Gatti abbandonati durante il periodo primaverile: appello di CLAMA

Tre gattini gettati nella spazzatura, avevano poche speranze di salvezza 

tanto bisogno di affetto e amore (Foto Pixabay)
tanto bisogno di affetto e amore (Foto Pixabay)

Tutto è cominciato quando alcune persone si sono avvicinate ai bidoni della spazzatura attratti da alcuni lamenti misteriosi. Purtroppo la loro curiosità non è stata abbastanza utile per mettere i pelosetti in salvo in breve tempo. Il motivo risiede nella modalità di chiusura dei cassonetti che rende impossibile controllare all’interno senza un intervento professionale. I passanti che si sono resi conto della gravità della situazione, non potendo fare nulla per risolverlo, hanno allertato i pompieri. Quest’ultimi si sono precipitati sul posto dove hanno provveduto ad aprire i cassonetti e a portare via i gattini. Le forze dell’ordine non appena hanno rinvenuto i felini si sono resi conto della gravità delle loro condizioni di salute,  affidandoli ad un’associazione che si occuperà della loro cura, fino a quando non saranno adottati. A quanto pare, tale fenomeno non sembra essere un caso isolato specialmente in primavera, quando con l’apertura della stagione delle nascite, si fa strada il problema dell’emergenza gattini. Creature innocenti e fragili che vengono abbandonati e lasciati soli, senza nessuno che possa accudirli.

Potrebbe interessarti anche: Due gatti abbandonati: il sindaco di Rozzano li “assume” in comune

Casi frequenti che mettono in pericolo la loro salute e il loro benessere. Un problema frequente che viene sottolineato anche dai membri dell’associazione che hanno messo in risalto la questione. “In primavera si apre la stagione delle nascite e si deve far fronte all’emergenza dei gattini” hanno affermato dispiaciuti e desiderosi di risolvere in breve tempo ogni vicenda simile. I volontari hanno ribadito di ricevere moltissime segnalazioni da parte di persone che vogliono aiutare questi adorabili pelosetti. A tal proposito, i membri dell’associazione hanno riferito che chiunque sia disposto ad offrirsi liberamente come balia, può comunicarlo, in modo tale che possano accogliere le loro richieste. Al riguardo, essi hanno comunicato quanto segue: “Faremo una lista di persone da contattare quando ce ne sarà occasione, offrendo il nostro supporto economico insieme a tutte le informazioni utili per la gestione dei gattini neonati Grazie fin da adesso a chi vorrà aderire all’iniziativa.

Una missione quotidiana da ammirare e apprezzare. Anche noi, rivolgiamo i nostri ringraziamenti agli autori di questo meraviglioso progetto. I gattini messi in salvo, gli saranno sempre grati!