Home News Tula il Maremmano che protegge i pinguini finalmente in pensione

Tula il Maremmano che protegge i pinguini finalmente in pensione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:32
CONDIVIDI

Dopo quasi un decennio trascorso a proteggere una famosa colonia di pinguini nel sud-ovest Victoria dalla predazione di volpi, Tula, il cane maremmano, sta per terminare il suo servizio finalmente andrà in pensione.

Tula
Tula e sua sorella le guardiane dell’isola (Foto Facebook)

Insieme a sua sorella Eudy, Tula,  di 11 anni, fa la guardia ai pinguini riproduttori a Middle Island, vicino a Warrnambool, da quando aveva ne aveva solo due .

Con l’avanzare dell’età è stato deciso di affidare il suo lavoro ad un cane più giovane, a Tula è infatti stato affibbiato il compito di addestrare il nuovo cucciolo per diventare il nuovo protettore dei pinguini.

Una delle coordinatrici del progetto Middle Island, Patricia Corbett ha dichiarato che Tula con l’avanzare dell’età sta trovando alcune difficoltà nel salire la scalinata che porta alla cima di Middle Island a causa dell’artrite, e che nonostante sia diventata più lenta non si allontani mai dai suoi compiti e dal suo ruolo di supervisionare e difendere i pinguini.

potrebbe interessarti anche—>; strage di pinguini: solo due pulcini sopravvivono tra migliaia di una colonia

Tula il maremmano va in pensione

Tula va in pensione dopo 10 anni di sevizio

I maremmani sono animali che non amano stare fermi e hanno costantemente bisogno di fare qualcosa ecco perché Tula nonostante la pensione continuerà a svolgere il suo lavoro ma in maniera diverse, in modo che non risulti pesante per la sua età.

Corbett ha infatti affermato:”Proteggerà ancora i polli in una fattoria in cui potrà riposarsi  e ci aiuterà anche ad addestrare i nostri cani da guardia più giovani.”La sorella di Tula, Eudy, rimarrà per un’altra stagione”.

Il progetto di protezione dei pinguini è iniziato nel 2006 dato la forte diminuzione di esemplari sull’isola a causa di una volpe che predava i pinguini per nutrirsene.Si stima che fossero rimasti solo 10 pinguini.

Così fu ideato il progetto maremma che consisteva nel collocare sull’isola i grossi cani durante il periodo di riproduzione dei pinguini. Servivano cani adatti alla protezione che originariamente fossero stati  usati per proteggere i greggi di pecore, I maremmani.

Questi cani si legano ai pinguini che sono incapaci di volare proteggendoli dai pericoli e dai predatori, come le volpi che non popolano l’isola ma riescono a raggiungerla facilmente attraversanto dall’isola vicina durante la bassa marea.

Il progetto, gestito dal Consiglio comunale di Warrnambool, ha ispirato il film Oddball del 2015.

Nell’agosto 2017 il numero di esemplari era notevolmente aumentato ma a causa del mal tempo Tula e Eudy furono impossibilitate a raggiungere la colonia e con le protettrici dei pingiuni “fuori gioco” quasi l’intera colonia (140 piccoli) furono assaliti dalle volpi.

Durante quest’anno una volpe particolarmente astuta ha causato moltissimi problemi sull’isola, ma grazie all’intervento dei cani la popolazione di pinguini si sta riprendendo.

tula addestra cucciolo
Il cucciolo di maremmano addestrato da Tula (Foto Facebook)

I Maremmani lavorano sempre in coppia sull’isola, quindi i cani non sono mai soli, ma ovviamente lavorare intensamente fianco a fianco tutti i giorni è una sfida più ardua di combattere le volpi. Il responsabile del progetto Middle Island, John Sutherland, ha lavorato con Tula ed Eudy dal giorno in cui sono arrivati ​​a Warrnambool ed ha dichiarato

“Sono sorelle della stessa cucciolata. Sono le migliori compagne” “I maremmani vanno d’accordo gli uni con gli altri, ma ogni tanto hanno delle liti proprio come qualsiasi sorella o fratello .”

Nonostante un po ‘di rivalità tra fratelli, Tula ha sempre sorvegliato ferocemente la sua colonia di pinguini e, come custode principale dell’isola, era il cane che abbaiava sempre per primo.

Per salutare Tula è stata organizzata una sorta di festa di pensionamento un addio sentimentale, circondata da coloro che hanno lavorato con lei per 10 lunghi anni e le è stata preparata anche una torta che il maremmano ha gradito tantissimo .


L.L.

potrebbe interessarti anche—>

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI