Home News Uccello sfama pulcino con un mozzicone di sigaretta: la foto fa indignare...

Uccello sfama pulcino con un mozzicone di sigaretta: la foto fa indignare il web

CONDIVIDI

“Smettetela di trattarle come un immenso posacenere”: la foto dell’uccello marino che dà da mangiare il mozzicone di sigaretta fa riflettere.

uccello marino mozzicone
Uccello marino che nutre il piccolo con un mozzicone di sigaretta (scatto di Karen Mason)

A quanto pare non basterà mai ripeterlo: la spiaggia è un bene comune e come tale deve essere trattato! Le conseguenze possono essere disastrose soprattutto per la fauna marina che le popola. Ecco perché lo scatto di Karen Mason sulla spiaggia di Saint Pete Beach in Florida ha fatto indignare tutto il mondo del web… ed è destinato a far discutere ancora.

Mamma uccello nutre il piccolo con una sigaretta: lo scatto di Karen Mason

Un uccello nutre il suo piccolo stringendo nel becco un oggetto non ben identificato: nulla di strano, si potrebbe pensare, se non fosse per l’insolito ‘pasto’ che è stato dato al pulcino. Lo scatto che la fotografa Karen Mason, volontaria della National Audubon Society, ha catturato il 20 giugno scorso è destinato a far discutere su un argomento ancora, purtroppo, molto attuale: quello dell’inquinamento delle spiagge. La società per cui lavora da sempre si occupa della tutela dei volatili e ha immediatamente provveduto a rendere pubblica l’immagine. Il mondo intero si indignato per la scena che la volontaria aveva, inavvertitamente ripreso. Infatti in un primo momento la Mason non era riuscita ad identificare l’oggetto che veniva passato dal becco della mamma uccello a quello del suo piccolo. Ingrandendo l’immagine ha scoperto che al pulcino era stato passato un mozzicone di sigaretta, di certo un ‘ricordino’ di uno dei fruitori della spiaggia.

“Smettetela!”: le parole della Mason

Un grido di protesta che tuona su tutti coloro che usufruiscono delle spiagge ma che non mostrano alcun rispetto né per gli altri utenti né per la fauna marina. Uno scatto vergognoso accompagnato da una didascalia che suona come un severo monito:

“Se fumate, non buttate a terra i mozziconi”.

Purtroppo il suo reportage sugli uccelli marini è ricco di scatti simili, nei quali i volatili sono costretti a fare i conti con i residui di spazzatura lasciati sulle spiagge dagli utenti poco educati e rispettosi.

″È tempo di ripulire le nostre spiagge, di smetterla di trattarle come un gigantesco posacenere”: questo il commento che accompagna diverse immagini da lei stessa scattate. E aggiunge: «Anche se non ti importa della fauna selvatica, dovresti essere preoccupato per i tuoi bambini che li raccolgono».

Purtroppo i dati della Cigarette Butt Pollution Project che si occupa appunto dello smaltimento del tabacco, non sono confortanti. La maggior parte dei 5.5 trilioni di sigarette prodotte annualmente finiscono nell’ambiente: una vera e propria minaccia per la nostra salute e quella dell’intero mondo animale.

Potrebbe interessarti anche: Uccelli: come riconoscere le specie protette e i loro canti

F.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI