Home Non solo Cani e Gatti Cani e gatti anziani: quando l’età avanza succede questo, è importante saperlo

Cani e gatti anziani: quando l’età avanza succede questo, è importante saperlo

Proprio come noi anche i cani e i gatti diventano anziani e con l’età che avanza succedono cose che è molto importante sapere. Vediamo cosa.

Cane e gatto sul divano
Cane e gatto sul divano (Canva)

Proprio come noi esseri umani anche i nostri amici a quattro zampe diventano anziani, cambiando abitudini e alcuni comportamenti.

Infatti nel corso degli anni della convivenza con Fido o con Micio è possibile notare i cambiamenti di quando questi ultimi sono giovani e quando diventano anziani. Tuttavia pochi sanno che quando i cani e i gatti diventano anziani succede qualcosa di ben preciso. Scopriamo insieme che cosa.

Cani e gatti anziani: quando l’età avanza succede questo

Si è sempre pensato che quando i nostri amici a quattro zampe diventano anziani sono più confusi, meno attivi e meno predisposti ad imparare cose nuove.

Cane anziano
Cane anziano (Pexels)

Tuttavia secondo un sondaggio, che ha coinvolto 2000 persone che convivono con cani e gatti, i nostri animali domestici con l’avanzare dell’età sono più intelligenti.

Infatti, il 56% delle persone coinvolte nel sondaggio ha dichiarato che i cani e i gatti anziani apprendono più facilmente i nuovi comandi, mentre il 72% ha dichiarato che i propri amici a quattro zampe con l’avanzare dell’età interagiscono meglio con altri animali.

Sebbene adottare un cucciolo sia vantaggioso, in quanto presenta più energie, ha meno problemi di salute ed è più facile prendersene cura, dal sondaggio è emerso che convivendo con cani e gatti anziani si tende a ignorare alcune preoccupazioni sull’addestramento e sul comportamento “scortese” di Fido e Micio.

Inoltre il 57% degli intervistati, diversamente da ciò che si pensi, ha dichiarato che è più facile prendersi cura di un cane anziano che di un cane più giovane.

Potrebbe interessarti anche: Comportamenti del gatto anziano: tutto su routine e cura di un nonno felino

Gli animali anziani insegnano ai loro umani

Dal sondaggio effettuato non è emerso solo che i cani e i gatti anziani sono più intelligenti e possono imparare anche nuovi trucchi e comandi, ma è emerso anche che gli animali domestici anziani possono insegnare molto ai loro umani.

Gatto anziano
Gatto anziano (Pexels)

Infatti il 74% delle persone che convive con un cane e un gatto anziano, ritiene che il proprio amico peloso con l’avanzare dell’età sia diventato più perspicace.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Molte persone dichiarano di avere imparato dai loro amici a quattro zampe anziani molte cose che riguardano proprio l’invecchiamento, come:

  • L’età non dice quanto una persona possa essere socievole e divertente;
  • Bisogna prendere le cose con calma ogni giorno;
  • Bisogna essere pazienti con i più giovani.

Potrebbe interessarti anche: Come prendersi cura di un cane anziano: consigli e accorgimenti

Dopo tali affermazioni, possiamo sperare che quando si decide di adottare un cane o un gatto si pensi non solo ad adottare un cucciolo che sicuramente avrà bisogno di amore, ma anche di adottare un animale domestico anziano, il quale avrà bisogno di altrettanto amore e potrà aiutarci nell’affrontare anche la nostra vecchiaia.