Home Non solo Cani e Gatti Il coniglio sbatte le zampe: perché lo fa e cosa vuole comunicare

Il coniglio sbatte le zampe: perché lo fa e cosa vuole comunicare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:48
CONDIVIDI

Il vostro coniglio sbatte le zampe posteriori in maniera energica? In questo articolo vi spieghiamo in che occasioni lo fa, cosa vuole dirci e come è meglio comportarsi

coniglio sbatte zampe
Perché il coniglio sbatte le zampe? (Foto Pexels)

Se avete un coniglio, vi sarà capitato di vederlo sbattere con decisione le sue zampe posteriori, anche ripetutamente. Non c’è nulla di anomalo o particolarmente preoccupante: è un comportamento molto frequente, un modo che l’animale usa per comunicare con il padrone.

In genere, lo fa per richiamare l’attenzione su una determinata situazione di tensione, nella maggior parte dei casi con valenza negativa: può farlo per paura, fastidio, nervosismo, rabbia…

Scopriamo cosa vuole dirci il coniglio quando sbatte le sue zampe e come possiamo reagire per metterlo più a suo agio.

Perché il coniglio sbatte le zampe?

Coniglio scuote gambe
Quando il coniglio sbatte le zampe è infastidito o impaurito (Fonte Pixabay)

Sappiamo che il coniglio comunica molto con il linguaggio del corpo e sta a noi interpretare quello che ci sta dicendo, quindi anche lo sbattere delle zampe è un tentativo di esprimerci sue percezioni.

Di solito, i conigli agitano le zampette posteriori colpendo in terra per richiamare l’attenzione su un qualcosa che li intimorisce, in circostanze di pericolo, paura o che gli creano ansia.

L’animale è evidentemente infastidito e tira fuori il suo nervosismo o persino la sua rabbia in questo modo, arrivando anche a mordere se toccato in questi momenti di agitazione.

I conigli possono anche sbattere di continuo le zampe per avvisare di un pericolo: in natura lo fanno per dare un avvertimento in vista di un rischio imminente per il gruppo.

Un coniglio può anche sbattere le zampette perché ha un carattere forte e deciso e vuole comunicare il suo disappunto, quando ad esempio gli viene tolto un gioco a lui gradito, o viene rinchiuso in gabbia suo malgrado.

Riepilogando, questi sono i motivi principali per cui un coniglio scuote le zampe:

  • paura di qualcosa o qualcuno
  • rabbia o irritazione
  • fastidio per qualcosa che c’è nell’ambiente
  • monito verso altri conigli per un pericolo imminente
  • spavento dovuto a rumori improvvisi o a odori sospetti
  • disapprovazione e disappunto

Ma i conigli possono anche essere particolarmente eccitati ed emozionati, battono quindi le zampe sul pavimento a seguito di:

  • Eccitazione da cibo o per qualcosa in generale
  • Eccitazione di coppia, seguita da inseguimenti, salti e corse sfrenate

Come comportarsi quando i conigli scuotono le zampe

conigli agitano zampe
Cosa fare quando i coniglio sbattono le zampe (Foto Pixabay)

Il consiglio è quello di cercare di comprendere esattamente cosa li sta spaventando o innervosendo in quel momento, intervenendo di conseguenza.

Va bene tranquillizzarli, ma non prendendoli in braccio e stringendoli al petto, in quanto i conigli non amano queste particolari attenzioni e rischiereste solo di innervosirli ulteriormente.

Se il coniglio è nervoso probabilmente tenderà a mordere, oltre che a sbattere le zampe, oppure a emettere articolari suoni, simili a grugniti o lamenti: in questi casi è meglio non toccarlo.

Altra cosa da non fare assolutamente è cercare di bloccare e fermare il battito di gambe: questo è molto pericoloso per la colonna vertebrale dell’animale.

La cosa migliore, dicevamo, è capire cosa l’ha fatto innervosire o impaurire. Alcune volte è semplice: spesso lo fanno dopo la visita dal veterinario, se invece lo fa a casa bisogna osservare cosa lo circonda e cosa è successo prima: c’è stato un rumore forte? Si sono avvicinati altri animali o un bambino? C’è stata una modifica nell’ambiente o uno spostamento del coniglio?

Meglio scoprire la causa, in modo da evitare che il problema si ripresenti in futuro, anche perché questo comportamento può causare gravi danni alla salute dell’animale.

Vediamo come.

Possibili rischi per la salute

rischi salute coniglio zampe sbattute
Sbattere le zampe può essere rischioso per il coniglio

Infatti, con lo sbattere delle zampe il coniglio può rischiare di rompersele o fratturarsele, fino a procurarsi una paralisi definitiva nei casi più gravi, andando ad intaccare la colonna vertebrale. Se la muscolatura delle zampe posteriori è molto sviluppata, ben più delicata è invece l’ossatura del coniglio: ai proprietari può capitare di lasciare a casa il coniglio in perfette condizioni fisiche e al ritorno trovarlo paralizzato nella propria gabbia.

La frattura della colonna, come si è detto, può anche essere causata da un intervento umano diretto a fermare bruscamente la sbattuta di zampe: nel tentativo di fare del bene al piccolo animale, potremmo diventare la causa di ulteriori danni.

 

Potrebbe interessarti anche >>>

R.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI