Home Non solo Cani e Gatti Le tartarughe sibilano: ecco come e perché lo fanno

Le tartarughe sibilano: ecco come e perché lo fanno

Anche le tartarughe emettono suoni, anche se diversi dagli altri animali. Ecco perché le tartarughe sibilano e soprattutto in che modo lo fanno.

tartarughe sibilano
Le tartarughe sibilano: ecco come e perché lo fanno (Foto Pixabay)

Diversamente dagli altri animali come gatti, gufi o serpenti, anche le tartarughe sibilano. Emettono suoni diversi e soprattutto con un significato diverso. Possiamo affermare che il suono sibilante delle tartarughe è quasi involontario. Qui di seguito scopriremo innanzitutto in che modo le tartarughe emettono suoni, perché lo fanno e altre curiosità sull’argomento.

Le tartarughe sibilano: ecco come viene prodotto il suono

tartaruga terra prato
Una tartaruga durante il giorno (Foto Pexels)

Le tartarughe a differenza di altri animali non presentano le corde vocali, per questo il loro suono sibilante è differente dagli altri animali. Ma allora come viene prodotto il suono dalla tartaruga? Il sibilo della tartaruga viene prodotto dall’aria che viene espulsa dai loro polmoni.

Per capire al meglio quest’ultima affermazione è necessario però sapere quando le tartarughe emettono il sibilo. Quest’ultimo viene emesso quando il piccolo rettile si ritrae rapidamente nel suo guscio, ciò avviene quando la tartaruga ha paura. Quando il rettile deve ritrarsi nel guscio deve fare spazio agli arti e alla testa e lo fa eliminando l’aria in eccesso dai polmoni, quando l’aria viene eliminata rapidamente, involontariamente la tartaruga produce un suono sibilante.

Le tartarughe sibilano: ecco il perché

tartaruga dipinta
Secondo ciascuna sottospecie, la tartaruga dipinta può raggiungere i 15-30 cm.(Foto Pixabay)

Prendendo in considerazione ciò che abbiamo detto in precedenza, il primo motivo per cui la tartaruga sibila sarà sicuramente quello di fare spazio nel guscio per impedire che i polmoni possano essere danneggiati. Infatti se l’aria non viene espulsa, la tartaruga colpisce i suoi polmoni ogni volta che rientra rapidamente nel guscio, ciò può avvenire più volte al giorno e quindi può causare problemi ai polmoni.

Un altro scopo che ha il sibilo della tartaruga è quello di intimidire qualsiasi tipo di aggressore. Infatti questi animali si difendono solitamente restando ritratte nel loro guscio, quando poi le tartarughe escono per mordere e rientrano nel guscio producono anche il sibilo. Quindi, anche se il quest’ultimo di per sé non è molto efficace, unito al modo in cui le tartarughe si difendono, può essere abbastanza efficiente.

Perché la tartaruga sibila quando la tocco?

come accarezzare le tartarughe
Frutta da evitare per la tartaruga. (Foto Adobe Stock)

Se la tartaruga sibila quando interagite con lei, significa che il rettile è spaventato. I motivi per cui una tartaruga si spaventa possono essere molti. Se avete da poco adottato una tartaruga, è naturale che essa si spaventi facilmente, in quanto si ritrova in un ambiente nuovo, con persone che vogliono interagire con lei per la prima volta e con rumori nuovi.

In questo caso ci vorrà un po’ di tempo purché la tartaruga si abitui a tutte queste cose nuove, dopodiché smetterà di spaventarsi e di sibilare. Non c’è una soluzione ben precisa per non far sibilare una tartaruga, ma basterebbe semplicemente essere più gentili con lei e soprattutto non farla spaventare.

Potrebbe interessarti anche:

M.D.