Home Cani Adottare un Chesapeake Bay Retriever: carattere, stile di vita e padrone

Adottare un Chesapeake Bay Retriever: carattere, stile di vita e padrone

Adottare un Chesapeake Bay Retriever: tutto ciò che serve sapere per capire se siete i padroni ideali per questa razza di cane americana.

Chesapeake Bay Retriever
(Foto AdobeStock)

In questo articolo approfondiremo le caratteristiche caratteriali e lo stile di vita del Chesapeake Bay Retriever.

Si tratta di una stupenda razza di origini statunitensi, dal corpo robusto, il pelo idrorepellente, le zampe palmate e gli occhi tendenti al giallo.

Ciò che però metteremo in risalto, non sarà l’aspetto fisico ma il carattere e lo stile di vita della razza.

Tutte queste informazioni serviranno per capire quanto tempo occorre dedicare per rendere felice, questa razza di cane.

Scopriamo quindi se adottare un Chesapeake Bay Retriever è la scelta giusta per noi, in base al suo carattere e al suo stile di vita.

Adottare un Chesapeake Bay Retriever: carattere e proprietario ideale

Prima di adottare un Chesapeake Bay Retriever è opportuno conoscere quelli che sono gli aspetti più pungenti del suo carattere e non solo i pregi.

Chesapeake Bay Retriever
(Foto AdobeStock)

Il Chesapeake Bay Retriever è una razza molto poco diffusa, in Italia come nel suo Paese.

È un cane intelligente, generalmente tranquillo ma anche tanto attivo e intraprendente, senza però avere una particolare propensione alle fughe.

Adora giocare, dotato di un forte istinto al riporto gli permette di giocare per ore, anche da solo, alla ricerca e al recupero della pallina.

Ma soprattutto ha una sana predisposizione al salvataggio di vite umane in acqua.

Instaura un ottimo rapporto con il padrone e la sua famiglia, con la quale è molto attento e pronto a difendere con coraggio ma c’è anche da dire che non è molto abituato alla socialità.

Il suo addestramento risulta davvero semplice, comprende con velocità tutti i comandi ed è molto piacevole addestrarlo.

Potrebbe interessarti anche: Chesapeake bay retriever: razza, caratteristiche, carattere e salute

Stile di vita del Chesapeake Bay Retriever

Per completare la descrizione è importante conoscere lo stile di vita di questa stupenda razza americana, ossia Chesapeake Bay Retriever.

chesapeake bay retriever
(Foto AdobeStock)

Il Chesapeake Bay Retriever è un ottimo cane da guardia perché diffida degli estranei. Proprio per questa sua diffidenza e autodeterminazione ha bisogno di un proprietario esperto nel possedere cani indipendenti.

Ha anche una vena indipendente il che vuol dire che riesce a stare anche da solo per qualche ora senza creare alcun problema ma questa sua indole significa anche che non è sempre obbediente.

Non disdegna mai una bella corsetta e una gradevole nuotata, di cui necessita, considerando le sue caratteristiche di predisposizione del mantello idrorepellente e zampe palmate.

È una buona razza per chi vive vicino all’acqua o ama andare a caccia, per lo stesso motivo non è la razza di cane adatta a tutte le famiglie, in quanto ha bisogno di spazi e di ore da trascorre all’aperto.

Tutto questo lascia intendere che non ama la vita in appartamento, essendo un lavoratore instancabile. Questo cane si annoia facilmente se non ha nulla da fare diventando anche distruttivo.

Se non siete ancora sicuri sulla scelta di adottare questa razza di cane e tutte queste informazioni non vi hanno chiarito le idee, in questo articolo troverete tante altre curiosità sul Chesapeake Bay Retriever.

Inoltre anche tanti suggerimenti per il nome da dare al vostro cucciolo. Ricordatevi di optare di un’adozione presso allevatori seri e competenti che testano i loro soggetti per le patologie più comuni della razza.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Raffaella Lauretta