Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare cous cous? Pro e contro di questo alimento

Il cane può mangiare cous cous? Pro e contro di questo alimento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:13
CONDIVIDI

Quante volte diamo a Fido un cibo senza pensare prima se gli possa fare male? Ad esempio sai se il cane può mangiare il cous cous? Ecco la risposta!

Il cane può mangiare il cous cous? (Foto Adobe Stock)
Il cane può mangiare il cous cous? (Foto Adobe Stock)

Fido è un gran golosone e mangerebbe di tutto se non ci fossimo noi a porgli un freno. Certo, è difficile non sentirsi in colpa quando, mentre sgranocchiamo qualcosa, ci guarda con i suoi occhi imploranti per chiederci di dargli qualcosa. Però è sempre bene informarsi prima se l’alimento che vogliamo fargli assaggiare sia adatto a lui. Ad esempio, il cane può mangiare il cous cous? Scopriamolo insieme!

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare le zucchine? Scopriamolo insieme

La dieta di Fido

Il cane che aspetta il cibo Facebook
Il cane è un animale onnivoro (Foto Facebook)

Seppur la sua dieta debba essere costituita per la maggior parte da carne, Fido è un animale onnivoro. Questo significa che sono diversi gli alimenti che possiamo condividere con il cane. Tuttavia, prima di farlo, abbiamo il dovere di informarci se si tratta di un cibo che può mangiare in piena sicurezza.

Ancor di più nell’ipotesi in cui si tratta di un alimento non così diffuso come il cous cous. Certo, parliamo di una pietanza sempre più conosciuta anche nel nostro paese, ma non rientra nella nostra tradizione culinaria, essendo un piatto tipico dei paesi del Nord Africa, e non tutti sanno se il cane possa mangiarlo o meno.

L’errore più comune che commettiamo è quello di farci impietosire dagli occhi imploranti del cane, e pensare “che sarà mai un piccolo boccone”. Altre volte siamo semplicemente distratti e diamo una parte del nostro spuntino anche a Fido, automaticamente, senza pensarci su.

Il cane può mangiare cous cous?

L’ideale è servire a Fido il cous cous mischiato, in piccole quantità, al suo pasto principale (Foto Pixabay)

Fatta questa doverosa premessa, rispondiamo alla domanda principale posta da questo articolo: il cane può mangiare il cous cous? La risposta è sì, purché con le dovute precauzioni. E’ bene innanzitutto servire l’alimento molto cotto e non eccessivamente  condito.

Troppo condimento può far male al cane; quindi è bene dosare il  sale (volendo se ne può pure fare a meno). Un’eccessiva quantità, oltre ad essere poco appetibile, causerebbe una sete eccessiva nel cane, andando ad incidere anche sulla minzione. Anche le porzioni sono importanti.

E’ meglio limitare la quantità di cous cous mangiata da Fido a pochi grammi, e massimo due volte alla settimana. Il modo ideale di dare il cous cous al cane è quello di mischiarlo alla carne (preferibilmente di pollo o di agnello) durante il pasto principale. Un’alternativa è quello di fargli mangiare pochi grammi come spuntino.

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare il tonno? Benefici e rischi per i nostri amici pelosi

Benefici e rischi del cous cous per il cane

Il cane può mangiare il cous cous? (Foto Pixabay)
Il cane può mangiare il cous cous? (Foto Pixabay)

Molto spesso gli effetti positivi o negativi di un prodotto per il cane sono legati alla quantità che gli somministriamo: anche per il cous cous vale questo principio. Questo alimento contiene diverse proteine e fibre, oltre al magnesio e al selenio. Quest’ultimo è un componente che ha effetti antiossidanti, ed aiuta nella prevenzione del cancro canino.

Tuttavia il selenio può essere tossico per il cane se dato in quantità eccessiva. I rischi poi sono legati soprattutto al condimento. Occorre sempre evitare alimenti conditi con la cipolla, che è tossica per il cane, così come i cibi troppo salati. Come detto, un’eccessiva sete determina un aumento delle minzioni, che a lungo andare può causare insufficienza renale nel cane.

Antonio Scaramozza