Home Cani Alimentazione Cani Cosa dare da mangiare al Beagle: alimentazione corretta

Cosa dare da mangiare al Beagle: alimentazione corretta

Un’alimentazione corretta è importante per la salute del proprio amico a quattro zampe. Vediamo cosa dare da mangiare al Beagle.

cosa dare da mangiare al beagle
(Foto Adobe Stock)

Proprio come per gli esseri umani, l’alimentazione è una parte importante della vita di un animale. Infatti quando il nostro amico fedele si nutre degli alimenti giusti può vivere bene e in salute.

Tuttavia ogni razza di cane, ha bisogno di diverse quantità e varietà di alimenti. Non tutti però sono a conoscenza di quale sia l’alimentazione corretta del proprio amico peloso.

Oggi vedremo in particolare cosa dare da mangiare al cane Beagle per far sì che possa vivere a lungo e soprattutto in salute.

Cosa dare da mangiare al Beagle: nutrienti e quantità

Se la maggior parte dei nostri amici a quattro zampe mangiano tutto ciò di cui hanno bisogno, i Beagle sono una razza di cane che mangia qualsiasi cosa gli capiti davanti.

cane mangia verdura
(Foto Adobe Stock)

Per questo motivo è importante sapere quali siano i nutrienti necessari per questa razza di cane, evitando anche eventuali problemi di obesità.

Generalmente i Beagle hanno bisogno di circa 650 calorie al giorno, ma ciò può cambiare in base all’attività fisica del cane e alla sua età.

Infatti i Beagle da caccia possono aver bisogno di 1000 calorie al giorno in quanto consumano molta energia, mentre le calorie possono essere meno di 650 in un Beagle anziano in quanto tende a dormire di più e a muoversi di meno.

Inoltre anche il peso e le condizioni di salute del cane sono importanti per evidenziare le sue calorie giornaliere. Solitamente la dieta di un Beagle deve essere composta dai seguenti valori nutrizionali:

  • Grassi: i grassi mantengono la pelle del Beagle in salute e il suo pelo lucente. Inoltre i grassi sono utili anche stabilire la temperatura corporea del cane e ad aiutare il tratto digestivo del Beagle.
  • Vitamine e minerali: le vitamine sono utili per mantenere la pelle e il pelo di Fido in buona salute, aiutano il sistema immunitario e prevengono problemi di salute nel cane. Mentre il ferro è utile per il Beagle a combattere l’anemia.
  • Proteine: le proteine sono i nutrienti più importanti della dieta di un Beagle in quanto consentono ai suoi muscoli di crescere forti e riparano i tessuti del corpo del cane. Inoltre viene consigliata una dieta ricca di proteine per i Beagle da caccia.

Per quanto riguarda i carboidrati, molti esperti consigliano di evitarli, in quanto il cane li digerisce con difficoltà. Infine anche l’acqua è molto importante per i nostri amici Beagle.

Infatti questa razza di cane ha bisogno di 0,02 litri d’acqua al giorno per 0,4 chilogrammi del loro peso.

Potrebbe interessarti anche: I pro e i contro di avere un Beagle come cane domestico

Quantità di cibo per il Beagle

Le quantità di cibo da dare al Beagle quotidianamente dipendono dall’età e dal peso del cane.

beagle
(Foto Adobe Stock)

Queste quantità spesso vengono suggerite dall’etichetta presente sull’alimento.

Per quanto riguarda invece il quando, ecco una piccola tabella indicativa:

  • Cucciolo: latte materno, 3 pasti al giorno;
  • Da 1 a 4 mesi: cibo solido per cuccioli, 3 pasti al giorno;
  • Da 5 mesi a 12 mesi: cibo per cuccioli, 2 pasti al giorno;
  • Da 1 anno in poi: cibo per adulti, 2 pasti al giorno.

È importante che il cambiamento alimentare da 3 a 2 pasti avvenga in modo graduale.

Inoltre è consigliato non lasciare tutto il giorno la ciotola a disposizione di un Beagle, in quanto quest’ultimo è davvero un mangione e mangerà ogni qual volta troverà qualcosa nella sua ciotola.

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione del cane con struvite: cosa dare e cosa evitare

Cosa non dare da mangiare al Beagle

Come abbiamo detto i Beagle sono una razza di cane che ama molto mangiare e proprio per questo motivo possono ingurgitare qualsiasi cosa.

cane mangia cibo
(Foto Pixabay)

Tuttavia ci sono alcuni alimenti che bisogna esclusivamente evitare di dare a Fido.

Oltre ai soliti cibi dannosi per i cani come: sale, zucchero e coloranti artificiali, è importante evitare alcuni cibi che includono tali ingredienti:

  • Mais
  • Grano
  • Soia

Questi cereali sono difficili da digerire per il nostro amico a quattro zampe.

Infine è necessario fare attenzione alla carne che viene data al Beagle, in quanto i sottoprodotti di carne sono composti da parti di animali che non sono salutari per Fido.

Inoltre bisogna evitare anche prodotti con 0 contenuto di calorie e 0 contenuto di sostanze nutritive in quanto possono provocare gas intestinali nel cane.

Marianna Durante