Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare la salvia? Benefici e rischi per Fido

Il cane può mangiare la salvia? Benefici e rischi per Fido

Ti stai chiedendo se il tuo cane può mangiare la salvia? Vediamo insieme se tale erba aromatica può essere benefica o dannosa per Fido.

il cane può mangiare la salvia
(Foto Pexels)

La salvia è l’erba aromatica più utilizzata in cucina, in quanto la caratteristica del suo gusto la rende un’ottima aggiunta ai vari alimenti umani.

Proprio per questo motivo è necessario sapere se tale erba possa essere dannosa per il nostro amico a quattro zampe, in quanto sappiamo quanto Fido adori nutrirsi del nostro cibo. Vediamo qui di seguito se il cane può mangiare la salvia o se quest’ultima possa recare danni alla sua salute.

Il cane può mangiare la salvia?

Chi convive con un amico peloso spesso si domanda se alcuni cibi umani possano essere offerti a quest’ultimo.

salvia
(Foto Pixabay)

Sapere ciò che Fido può e non può mangiare è molto importante per la sua salute. Se anche voi vi state chiedendo se il cane può mangiare la salvia, la risposta è .

Quest’erba aromatica non appartiene alla categoria delle erbe tossiche per il cane. Inoltre proprio come l’essere umano anche il nostro amico a quattro zampe può trarre benefici dalla salvia. Tuttavia è opportuno fare attenzione alle quantità.

Benefici e rischi della salvia per il cane

La salvia è molto benefica per i nostri amici a quattro zampe in quanto è piena di sostanze nutritive. Infatti quest’erba è ricca di minerali, come calcio, fosforo, zinco e magnesio.

Inoltre la salvia contiene anche: vitamina A, E e K, utili per la salute del nostro amico peloso. Come ogni altro tipo di erba, anche la salvia contiene fibre.

Queste ultime sono molto utili per la digestione del cane, per la riduzione del disturbo allo stomaco e per la stitichezza di Fido. Quest’erba ha anche:

  • Proprietà antimicrobiche: per questo è utile per curare infezioni ed eliminare i batteri;
  • Proprietà antinfiammatorie: allevia il dolore dell’infiammazione, per esempio il dolore che provoca l’artrite nel cane;
  • Proprietà antiossidanti: utili per il benessere delle cellule dell’organismo di Fido;
  • Proprietà antimicrobiche e astringenti: utili per guarire ferite e impedire sanguinamento nel cane.

Inoltre la salvia può essere utile anche anche per la memoria di Fido.

Dato che la salvia è molto benefica per il nostro amico peloso, affinché Fido possa trarre tali benefici, è opportuno non dare troppa salvia al cane.

In quanto grandi quantità di quest’erba possono causare problemi al cane, come:

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare il rosmarino? Tutto ciò che c’è da sapere

Come dare la salvia al cane

Se avete deciso di dare della salvia al vostro amico a quattro zampe, è opportuno preparare al meglio l’erba, in modo tale da renderla digeribile per Fido.

cane può mangiare semi di chia
(Foto Adobe Stock)

Per questo motivo, è opportuno prendere una porzione piccola di foglie di salvia, sia che siano secche sia che siano fresche, tritarle finemente ed infine aggiungerle al cibo del vostro amico peloso.

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare il radicchio? Benefici e rischi di questo alimento

Per quanto riguarda le quantità, queste ultime dipendono dalla razza, dall’età e dalla salute del cane. Per questo motivo è necessario confrontarsi con il proprio veterinario.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante