Home Cani Il cane può scottarsi il naso con il sole? Tutto ciò che...

Il cane può scottarsi il naso con il sole? Tutto ciò che devi sapere

Hai portato Fido in vacanza con te e ti stai domandando se il cane può scottarsi il naso stando al sole? Ecco cosa dovresti sapere.

cane può scottarsi il naso
(Foto Adobe Stock)

L’estate è arrivata e se condividi la tua vita con una palla di pelo, sicuramente vuoi condividere anche la tua vacanza con il tuo migliore amico peloso.

Tuttavia, essendo una stagione famosa per il caldo, è molto importante proteggere il nostro amico a quattro zampe. Infatti sono davvero tanti i pericoli estivi per Fido, dagli insetti ai raggi solari.

Sì perché questi ultimi possono procurargli delle scottature. Nel seguente articolo vedremo insieme se il cane può scottarsi anche il naso stando al sole.

Il naso del cane può scottarsi?

Molte persone quando portano il proprio amico a quattro zampe a mare o in piscina non pensano che quest’ultimo posta bruciarsi.

scottatura naso cane
(Foto Adobe Stock)

Sebbene in natura il pelo del cane protegga quest’ultimo, proprio come noi esseri umani anche i cani possono provocarsi delle ustioni alla pelle e persino contrarre il cancro se sono esposti per molto tempo a forti raggi solari.

Una delle parti del corpo di Fido più vulnerabile e a rischio di bruciare a causa dei raggi solari è proprio il naso. Ma come possiamo sapere se il cane si è scottato il naso?

I segnali da osservare per capire se il nostro amico a quattro zampe ha una scottatura al suo piccolo muso sono i seguenti:

  • Baffi contratti
  • Il cane piange
  • Cane lecca il naso
  • Cane sbava
  • Naso rosa
  • Naso del cane secco
  • Fido si allontana se proviamo a toccargli il muso

Potrebbe interessarti anche: Cani al sole: come proteggere il cane dalle scottature

cane al mare
(Foto Pixabay)

E’ opportuno sapere che i cani che hanno la pelle chiara sono più a rischio di scottarsi il naso. Esistono tre tipi di scottature solari del naso del cane:

  • Lieve: quando l’ustione è superficiale e porta solo ad un arrossamento del naso;
  • Meno lieve: quando l’ustione è profonda e raggiunge il primo strato di pelle del naso del cane provocando dolore a quest’ultimo;
  • Grave: quando l’ustione ricopre tutto il naso di Fido, ossia tutti gli strati di pelle del naso vengono bruciati e la scottatura può arrivare ai tessuti del naso.

Dato che quest’ultimo è molto importante per il nostro amico a quattro zampe, in quanto lo utilizza per annusare, e come abbiamo potuto vedere da un recente studio anche per vedere, è necessario prenderci cura del naso della nostra palla di pelo.

Potrebbe interessarti anche: Come capire se il cane ha caldo: cosa è importante sapere su fido

Per fare ciò dobbiamo fare affidamento alle creme solari che sono adatte per i nostri amici a quattro zampe. In conclusione se decidete di portare con voi Fido in vacanza, non dimenticate di mettere nella sua valigia anche la crema per proteggerlo dal sole.