Home Cani Il cane si strappa il pelo: perché lo fa e come farlo...

Il cane si strappa il pelo: perché lo fa e come farlo smettere

Perché Fido ha preso questa brutta abitudine? Potrebbe esserci un problema di salute e non solo fisica: vediamo quali sono i rimedi quando un cane si strappa il pelo.

Il cane si strappa il pelo
(Foto Pixabay)

Il cane inizia a farsi del male e a strapparsi il pelo? Può essere una sua frustrazione oppure un problema fisico che lo costringe a grattarsi. Una volta scoperta la causa sarà possibile anche trovare il rimedio più adatto al suo fastidio: non perdiamo mai di vista il nostro Fido e portiamolo dal veterinario se notiamo qualche sintomo. Ecco dunque come affrontare la problematica del cane che si strappa il pelo.

Cause e segnali di questo disagio

Fido ha problemi
(Foto Pixabay)

E’ ovvio che un cane che sta sempre a grattarsi finisce col far del male soprattutto a sé stesso, ma in realtà anche per noi padroni che ascoltiamo questo ‘rumore’ continuo tutto il giorno potrebbe diventare un fastidio. La nostra preoccupazione è che la sua pelle possa irritarsi e infiammarsi, dando vita a delle infezioni: per questo è fondamentale andare a fondo nella questione e capire quali sono i segnali che, insieme a questo, possono determinare un disagio in Fido. Oltre a strapparsi il pelo, un altro segnale a cui prestare attenzione è il grattarsi continuamente e leccarsi la parte interessata. I motivi per cui un cane si strappa il pelo sono sostanzialmente due:

  • agenti esterni,
  • allergie o altri disagi interni,
  • stress.

Nel primo gruppo sono compresi tutti quegli elementi che possono attaccare la pelle del cane dall’esterno, ovvero parassiti ematofagi come pulci e zecche; nel secondo si tratta di allergie alimentari o uso prolungato di medicinali che possono aver avuto delle controindicazioni; infine il disagio dovuto a una situazione nuova che ha sottoposto il cane a un forte stress.

Il cane si strappa il pelo: come rimediare

Il cane si strappa il pelo
(Foto Pixabay)

Troviamo sempre peli o ciuffi sul pavimento e notiamo che ormai il manto di Fido è a chiazze? Purtroppo può essere lo stesso Fido a procurarsi questo problema perché naturalmente c’è qualcosa che non va e avverte prurito in quella zona oppure è un suo modo per sfogare lo stress che ha accumulato. Quindi, come sempre, il rimedio dipende dalla causa: vediamo quali sono i rimedi più efficaci se il problema è creato dal prurito oppure se è da risolvere un problema di disagio interiore o psicologico.

Rimedi per cause esterne: se il problema sono i parassiti o altri agenti esterni, utilizziamo un buon antiparassitario (facciamoci consigliare dal nostro veterinario di fiducia) e provvediamo alla pulizia di tutti gli ambienti che il cane è solito ‘frequentare’, ovvero la cuccia, i suoi angoli della casa e gli oggetti-giochi che utilizza.

Rimedi per cause interne: il problema che induce il cane a strapparsi il pelo potrebbe essere dovuto a qualche reazione allergica ad alcuni alimenti. Bisogna isolare i vari casi e capire quali sono i cibi ‘colpevoli’ del prurito o del dolore. Talvolta ilo problema si risolve sostituendo alcuni cibi, oppure aggiungendo degli alimenti grassi che prevengono o curano la disidratazione e la secchezza della sua pelle. Al contrario se il problema è legato all’uso prolungato di medicinali, provvediamo a chiamare il veterinario e chiedergli se è possibile trovare un’alternativa ai farmaci che sta utilizzando.

Rimedi allo stress: in questo ambito in realtà sono compresi anche quei problemi legati ad alcune cattive abitudini assunte da Fido e che dovrebbero essere corrette. Se non sappiamo come educare il cane, l’ideale sarebbe rivolgersi ad un etologo e affidarsi ai suoi insegnamenti. Se invece è stato un evento improvviso o ‘straniante’ a creare il disagio al cane, che a sua volta ha iniziato a ‘sfogare’ lo stress strappandosi il pelo, dobbiamo dargli il tempo di accettare la nuova condizione. Potrebbe essere stato il fatto di viaggiare e andare in vacanza con il cane o un trasloco di casa con Fido che ha creato in lui il disagio. Infine il fatto di strapparsi il pelo potrebbe anche essere dovuto a un trauma che il cane ha subito: diamogli il tempo e l’amore per superarlo!

In ogni caso non facciamo mai mancare al cane la nostra presenza e le nostre attenzioni: potrebbe volerci del tempo, ma l’importante è non avere fretta e, con pazienza, far capire al cane che non è mai solo.

Francesca Ciardiello