Home Cani Come insegnare al cane a non giocare in modo aggressivo

Come insegnare al cane a non giocare in modo aggressivo

Addestrare il proprio amico peloso a non essere troppo violento quando gioca è molto importante. Vediamo come insegnare al cane a non giocare in modo aggressivo.

insegnare cane a non giocare modo aggressivo
(Foto Adobe Stock)

Giocare è una delle attività molto importanti per la crescita e la salute del proprio cane. Tuttavia spesso capita che Fido durante il gioco diventi un po’ aggressivo, ossia inizia a ringhiare, mordicchiare e a mordere.

Avere un cane che mostra tale comportamento quando gioca, può essere rischioso non solo per noi, ma anche per gli altri cani, per i bambini e per gli estranei.

Per questo motivo l’addestramento è molto importante. Vediamo insieme come insegnare al cane a non giocare in modo aggressivo.

Insegnare al cane a non giocare in modo aggressivo: ecco come

Insegnare al proprio cane a non giocare in modo aggressivo è molto importante.

Cani
(Foto Pixabay)

Ciò perché, tale aggressività in futuro potrebbe presentarsi anche al di fuori del gioco, creando dei veri e proprio problemi. Ci sono vari modi per addestrare Fido a non giocare in modo violento: incoraggiandolo a giocare con i suoi giochi piuttosto che con il vostro corpo, facendogli capire che il suo è un comportamento sbagliato o anche fermarsi nel momento in cui il cane inizia ad avere comportamenti aggressivi.

Tuttavia affinché il proprio amico a quattro zampe impari a non giocare più in modo aggressivo, è opportuno essere coerenti e soprattutto avere molta pazienza.

Prima di conoscere i modi per addestrare Fido a non giocare in modo aggressivo con noi e gli altri, è opportuno munirsi di un giocattolo e di vari premietti che serviranno per il rinforzo positivo.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane a non salire sul divano: i vari passaggi

Metodo del giocattolo

Il metodo del giocattolo consiste nel sostituire, nel momento in cui Fido inizia a mordicchiare le vostre mani, queste ultime con uno dei giocattoli del vostro amico peloso.

Dopodiché incoraggiate il cane a tirare il gioco con la bocca mentre voi tirate dall’altra parte con le vostre mani e fatelo vincere. In questo modo Fido vorrà in futuro giocare con il suo giocattolo, piuttosto che con le vostre mani.

Nel momento in cui il cane si comporta bene durante il gioco, premiatelo, in questo modo Fido assocerà il suo comportamento al premio. Se invece il vostro amico a quattro zampe inizia a ringhiare, lasciate il giocattolo e ignoratelo, e aspettate che si calmi.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane ad interagire con i bambini

Metodo della distrazione

Il metodo della distrazione, consiste principalmente nello stancare il cane con più esercizio possibile al giorno.

cane gioca con pallina
(Foto Pinterest)

Un cane che compie molto esercizio giornaliero, non avrà sicuramente la forza di giocare in modo aggressivo. Quindi è necessario che il cane si stanchi. Come?

Potete portare più volte al giorno il cane a fare una passeggiata. Se ciò non è possibile, potete lasciare a disposizione di Fido una palla, in questo modo il cane si stancherà.

Anche insegnare a Fido i comandi “seduto”, “rotola” e “resta”, aiuta a controllare il comportamento del nostro amico a quattro zampe, in modo tale da fermare con facilità il cane quando inizia ad avere un atteggiamento aggressivo.

Inoltre è sempre opportuno lodare e premiare il cane quando si comporta nel modo giusto, in modo tale da incoraggiare Fido a ripetere nuovamente il comportamento.

Se il cane si eccita troppo e inizia a mordere e a ringhiare, allontanatevi da Fido e ignoratelo. In questo modo farete capire al vostro amico peloso che non giocherete più con lui se si comporta in modo aggressivo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante