Home Cani Come insegnare al cane ad interagire con i bambini

Come insegnare al cane ad interagire con i bambini

Addestrare gli animali domestici a stare con i piccoli umani è molto importante. Vediamo come insegnare al cane ad interagire con i bambini.

insegnare al cane ad interagire con i bambini
(Foto Pexels)

Avere un cane che sappia interagire con i bambini è il sogno di tutti i genitori di cani. Sebbene ci siano dei cani che per natura possano avere un buon rapporto con i piccoli umani, ci sono altri che hanno paura dei bambini o che reagiscono male alla vicinanza di questi ultimi.

Tuttavia, per chi convive con un amico peloso e presenta in famiglia dei bambini, è importante che il proprio amico a quattro zampe sappia interagire con questi ultimi. Vediamo allora come insegnare al cane ad interagire con i bambini.

Come insegnare al cane a stare con i bambini

Il rapporto tra cani e bambini, è molto importante se entrambi devono vivere nella stessa casa, ma non solo, anche se semplicemente i piccoli umani decidono di avvicinarsi ai nostri amici pelosi per giocare.

cane aiuta bambino salire letto
(Foto Unsplash)

Mentre alcuni bambini si avvicinano ai cani senza alcuna paura cercando di tirargli coda e orecchie, non tutti i cani sanno come interagire con loro.

E’ compito nostro insegnare al nostro cane come rapportarsi con i bambini. Qui di seguito elencheremo alcuni consigli su come insegnare al cane ad interagire con un bambino, sia di famiglia sia estraneo.

Abituare il cane da cucciolo

Se avete da poco adottato un cane, farlo interagire con un bambino potrebbe essere più facile. I cani hanno un periodo di socializzazione dove imparano ad interagire con le persone che lo circondano.

Se tra queste persone vi sono anche dei bambini, il cane quando diventerà adulto si sentirà a suo agio in presenza di un bambino. Ovviamente è necessario che i bambini siano ben educati e che sappiano interagire con i cani.

Potrebbe interessarti anche: Insegnare ai bambini come approcciarsi ad un cane

Insegnare i comandi base a Fido

Per garantire la sicurezza dei bambini in presenza di un cane è opportuno che anche quest’ultimo sia ben educato. Per questo motivo è importante insegnare al proprio amico a quattro zampe i comandi base.

Il READ dog per bambini
(Foto Adobe Stock)

Tra questi è necessario che Fido sappia il comando seduto e sdraiato. In modo tale che quando il bambino si avvicina al cane o si avvicina a voi, potete dare il comando che desiderate al vostro amico peloso. Inoltre potrebbe essere utile insegnare al proprio cane anche ad accogliere gli ospiti.

Abituare il cane a certe attenzioni

E’ risputo che i bambini che non hanno paura dei cani, tendono a tirare la coda e le orecchie di questi ultimi. Un comportamento non tanto amato dai nostri amici pelosi.

Tuttavia, possiamo abituare il nostro amico a quattro zampe a queste attenzioni prima che Fido abbia un incontro con un bambino.

Quindi potremmo, utilizzando il rinforzo positivo, tirare delicatamente le orecchie, la coda e abbracciare il nostro amico peloso lodandolo e dandogli qualche bocconcino, in modo tale che il cane associ tali gesti a situazioni positive.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane a non salire sul divano: i vari passaggi

Tuttavia se durante il vostro “addestramento” il cane reagisce con ansia o paura, sarebbe opportuno evitare che il vostro amico peloso si avvicini ad un bambino e viceversa.

Infine è opportuno non costringere mai un cane ad andare d’accordo con un bambino. E’ importante dare tutto il tempo necessario al nostro amico peloso per abituarsi alla presenza di un piccolo umano. Inoltre offrire a Fido un posto isolato dai bambini, e dove è vietato a questi ultimi avvicinarsi, potrebbe essere utile.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante