Home Cani Come insegnare al cane ad ignorare i rumori forti: ecco cosa fare

Come insegnare al cane ad ignorare i rumori forti: ecco cosa fare

Il tuo amico a quattro zampe è spaventato dal temporale o dal campanello? Ecco come insegnare al cane ad ignorare i rumori forti.

insegnare al cane ad ignorare rumori
(Foto Adobe Stock)

Fuochi d’artificio, tuoni, aspirapolvere, sono tanti i suoni che possono spaventare i nostri amici a quattro zampe. Tuttavia, sebbene i motivi per cui Fido abbia paura di tali rumori possano essere tanti, vi è un modo per aiutarlo a superare tale tensione.

Come? Basta semplicemente insegnare al cane ad ignorare i rumori forti. Vediamo qui di seguito quale metodo utilizzare per far convivere Fido con i suoni forti.

Insegnare al cane ad ignorare i rumori forti: metodo stereo

La prima cosa da fare quando il nostro amico a quattro zampe è spaventato da un rumore forte, è non preoccuparci di lui.

sguardo pieno di paura (Foto Pixabay)
(Foto Pixabay)

Ciò perché la nostra preoccupazione potrebbe spaventare ancor di più Fido. Tuttavia, vi è un metodo per aiutare il cane quando sente suoni forti, ossia insegnare a Fido ad ignorare tali suoni. Come? Con il metodo dello stereo.

Per utilizzare al meglio tale metodo, è necessario munirsi di premi, che possono essere snack o giocattoli ed uno stereo. Come per ogni tipo di addestramento, inoltre, è opportuno avere tempo e molta pazienza.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane ad aspettare pazientemente: i vari passaggi

Il metodo stereo

Il metodo stereo, consiste nel registrare, inizialmente i rumori che spaventano il nostro amato cane. Dopodiché bisogna riprodurre tali suoni in presenza del nostro amico a quattro zampe, con un volume basso. Ricordate che i nostri amici pelosi presentano un ottimo udito.

Un volume basso per noi potrebbe essere alto per loro, quindi continuate ad abbassare il suono affinché il cane non sia calmo. Una volta stabilito il volume del suono con cui Fido si trova a suo agio, di giorno in giorno iniziate ad aumentare un po’ il volume del rumore.

Ogni qualvolta che il volume aumenta e il cane non reagisce, utilizzate il rinforzo positivo, ossia date a Fido un premio e lodatelo. E’ necessario continuare ad alzare il volume del suono affinché il nostro amico peloso si abitui a sentirlo.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane a non salire sul divano: i vari passaggi

Effettuando varie sessioni, con il tempo il cane non noterà più i suoni che lo spaventavano prima e si comporterà normalmente durante un temporale, ascoltando l’aspirapolvere o il phon.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante