Home Cani Il cane vomita boli di pelo: cause e cosa fare a riguardo

Il cane vomita boli di pelo: cause e cosa fare a riguardo

Il tuo cane vomita boli di pelo o nelle sue feci sono presenti peli del suo manto? Ecco perché succede e cosa bisogna fare a riguardo.

cane vomita boli di pelo
(Foto Adobe Stock)

E’ risaputo che i gatti sono animali che tengono molto alla loro pulizia e sono soliti leccarsi per lavarsi. Proprio per questo motivo possiamo facilmente notare come a volte i felini vomitano boli di pelo. In quanto questi ultimi vengono ammassati nello stomaco del felino.

Potrebbe sembrare strano ma questa situazione possiamo riscontrarla anche in alcuni cani. Vediamo insieme perché e cosa bisogna fare quando il cane vomita boli di pelo.

Il cane vomita boli di pelo: ecco perché

E’ risaputo che i cani non amano la pulizia come i gatti, i quali trascorrono la maggior parte della loro giornata a pulirsi, ma nonostante ciò ci sono alcuni cani che amano leccarsi tanto da ingerire i peli.

cane vomita cibo intero
(Foto Adobe Stock)

Questi ultimi non sono digeribili e possono provocare molti disagi al nostro amico a quattro zampe. Infatti i peli che Fido ingerisce possono combinarsi con il cibo presente nel suo stomaco.

Con il passare del tempo ciò porta alla formazione di vere e proprie palle che il cane non riesce ad espellere tramite feci in quanto, queste grosse palle di pelo e cibo non riescono a passare dallo stomaco all’intestino.

Per questo motivo il cane espelle questi boli di pelo attraverso il vomito. A volte può capitare che le palle di pelo blocchino l’intero sistema digestivo, mettendo in pericolo la salute del nostro amico a quattro zampe.

Boli di pelo nello stomaco del cane: sintomi

I segnali principali che possono farvi capire che il vostro amico peloso si lecchi tanto da formare boli di pelo nel suo stomaco è il suo vomitare questi ultimi.

Il cane vomita
(Screenshot Instagram)

Inoltre potreste notare anche peli nelle feci di Fido, ciò sta a significare che i peli sono stati digeriti senza provocare alcun danno al cane. Tuttavia è importante sempre tenere sotto controllo il proprio amico a quattro zampe.

Altri sintomi che possono indicarvi la presenza di boli di pelo nello stomaco del vostro cane sono:

  • Tosse secca
  • Tosse grassa
  • Conati di vomito

Nel caso in cui le palle di pelo presenti nello stomaco di Fido siano molto grandi, tanto da provocare un’ostruzione nel cane, quest’ultimo potrebbe avere un blocco del sistema digestivo, presentando di conseguenza uno stomaco dilatato e rigido. In tal caso è opportuno contattare il veterinario, in quanto questa situazione può provocare seri danni al vostro amico peloso.

Potrebbe interessarvi anche: Il cane si strappa il pelo: perché lo fa e come farlo smettere

Cosa fare a riguardo?

Tutti i cani possono presentare boli di pelo nello stomaco, ma molto spesso possiamo riscontrare questo problema nelle razze di cani che hanno il pelo lungo e che cambiano spesso la muta.

Inoltre anche i cani che hanno il ”vizio” di leccare il pelo degli altri cani, i cani che sono ossessionati dalla toelettatura o i cani che si leccano sempre a causa dello stress possono presentare questo disturbo.

Non c’è una vera e propria soluzione a questo problema, ma è possibile fare qualcosa a seconda della causa che porta il vostro cane a leccarsi molto.

Se il vostro amico peloso ha il pelo lungo, basta pettinarlo ogni giorno per eliminare i peli morti in modo tale che Fido quando si lecca non li ingerisce.

Se invece il motivo è lo stress, potreste rimediare trascorrendo più tempo con il vostro amico a quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Cane stressato: i segnali da tenere d’occhio, le cause ed i rimedi

Marianna Durante