Home Cani Perché il cane gira su se stesso quando fa i bisogni? 5...

Perché il cane gira su se stesso quando fa i bisogni? 5 motivi principali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:29
CONDIVIDI

Quando portiamo a spasso il nostro fedele amico notiamo che attua uno strano comportamento: perché il cane gira su se stesso quando fa i bisogni? Ecco le motivazioni principali!

cane gira su se stesso
Perché il cane gira su se stesso prima di fare i suoi bisogni? (Fonte foto Unsplash)

Ogni cane sembra avere i propri rituali prima di fare la pupù e quasi tutti girano in tondo prima di “liberarsi”. Ma come mai lo fanno?

Ci sono diverse possibili spiegazioni, una ha addirittura a che fare con il pianeta Terra! In questo articolo cerchiamo di rispondere nel modo più esaustivo possibile a questa domanda.

Vediamo insieme le principali motivazioni!

Perché il cane gira su se stesso quando fa i bisogni? Ecco le possibili spiegazioni

cane ruota in tondo prima di fare bisogni
Molti cani girano in tondo prima di fare i loro bisogni (Fonte foto Pixabay)

Innanzitutto, cominciamo con il dire che è un comportamento molto frequente e che possiamo considerare normale per il cane, al pari di raspare a terra dopo aver fatto i suoi bisogni: dobbiamo quindi avere pazienza e lasciare a Fido i suoi spazi e tempi.

Ci sono essenzialmente 5 teorie sul motivo per cui i cani girano in cerchio prima di fare i loro bisogni: le elenchiamo di seguito.

1.Per rendere la zona più confortevole

Questa prima ipotesi sostiene che il cane, ruotando su se stesso, appiattisca l’erba, che se fosse troppo alta potrebbe intrappolare le sue feci e rischiare di sporcarlo.

2.  Per accertarsi che non ci siano pericoli

Un’altra spiegazione potrebbe essere riconducibile al bisogno di assicurarsi che nella zona non ci siano pericoli o minacce, che sia sgombra per esempio da serpenti o possibili predatori

3. Per orientarsi e allinearsi con l’asse terreste

Forse è questa la visione maggiormente scientifica e più affascinante. Il ricercatore ceco Hynek Burda non è stato persuaso della veridicità delle prime due teorie. Secondo il suo pensiero, infatti, i cani si sono evoluti dai lupi, i quali non avevano la preoccupazione dell’erba alta, così come per la scansione del territorio sarebbe sufficiente per un cane restare fermo e utilizzare l’udito o l’olfatto, il suo senso più sviluppato e sfruttato in molte occasioni.

Burda ha sviluppato così una terza ipotesi e ha suggerito che i cani girassero in tondo per seguire la forza magnetica della terra. La Terra ha intorno a sé un campo magnetico che la protegge e alcuni animali potrebbero usare questa forza per capire dove si trovano i poli del Nord e del Sud.

Nel 2013 lo studioso ha pubblicato una ricerca sulla rivista Frontiers in Zoology, in cui riporta i risultati di due anni di osservazione di 70 cani di 37 razze diverse mentre facevano i loro bisogni e ipotizza che anche i fedeli amici dell’uomo abbiano questa sorta di “bussola interna”.

A quanto sembra, quando il campo magnetico era calmo, i cani preferivano espletare i loro bisogni orientandosi verso nord o sud, mentre quando era più instabile, non sembravano esserci preferenze. I ricercatori della University of Live Science di Praga hanno concluso che sapere dove si trova il nord potrebbe aiutare il cane nel ricordare il punto esatto in cui ha segnato il suo territorio. Burda ha affermato al Washington Post che “Fare così e/o calibrare la sua bussola magnetica, è probabilmente più facile per lui se rimane allineato con il campo magnetico”.

Questa particolare sensibilità di allinearsi con l’asse terrestre e di considerare il campo magnetico del pianeta spiegherebbe anche la capacità dei cani di orientarsi e ritrovare la loro casa, anche se lontani diversi chilometri.

4. Per climatizzarsi

Ruotando su sé stessi, i cani alzerebbero la temperatura d’inverno e l’abbasserebbero d’estate.

5. Per profumare l’ambiente

Girando in tondo, i cani diffonderebbero il loro odore, per invitare gli altri animali a tenersi lontano dato che quel posto è momentaneamente occupato.

 

Potrebbe interessarti anche >>>

R.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI