Home Cani Qual è la prima razza canina della storia? L’albero genealogico dei cani

Qual è la prima razza canina della storia? L’albero genealogico dei cani

Alla scoperta della prima razza canina della storia: vediamo insieme quali esemplari hanno affiancato per primi gli esseri umani.

prima razza canina storia
(Foto Adobe Stock)

Sappiamo bene che i cani discendono dal lupo, ma non conosciamo tutti i processi che hanno portato alla comparsa delle numerose razze che oggi popolano il nostro pianeta. Curiosi di sapere quali sono le caratteristiche dei pelosetti che per primi hanno vissuto insieme ai membri della nostra specie? Ecco svelato quale è stata la prima razza canina della storia.

Lo studio per ricostruire l’albero genealogico di Fido

Un affascinante studio condotto dai ricercatori del National Human Genome Research Institute di Bethesda, negli Stati Uniti, ha cercato di individuare la prima razza canina della storia.

cane curioso (Foto Pixabay)
(Foto Pixabay)

Per far ciò, gli studiosi hanno analizzato il DNA di 1346 cani, in modo da riuscire a ricostruire una mappa che spiegasse le relazioni tra le diverse razze.

Attualmente, l’albero genealogico include oltre 160 varietà su 350 delle esistenti. Gli esperti hanno catalogato le razze in 23 gruppi, suddividendole sulla base di caratteristiche comuni, come forza e resistenza.

La ricerca, però, ha rivelato un primo esito sorprendente: anche cani che a primo impatto risultano simili tra loro, come quelli impiegati per la guardia alle greggi, hanno profili genetici diversi.

La ragione? La selezione di queste razze è avvenuta a partire da momenti e luoghi differenti, corredandole di patrimoni genetici differenti tra loro.

Potrebbe interessarti anche: Quante razze di cani esistono al mondo? Tutti i numeri su Fido VIDEO

Ecco svelata la prima razza canina della storia

Ora non ci resta che rispondere a questa domanda: qual è la prima razza canina della storia?

Saluki
(Foto Pinterest)

Il Saluki è stato eletto dal Guinness World Record come razza più antica del pianeta. Infatti, si stima che questo quattro zampe fosse già presente nel 329 a.C. nell’Antico Egitto.

Del resto, le capacità del Saluki sono notevoli. Si tratta di un animale incredibilmente agile e veloce, in grado di catturare e uccidere prede come capre, cervi e serpenti.

Potrebbe interessarti anche: I primi cani sono stati addomesticati in Asia Centrale

A conferma di questa ipotesi c’è il fatto che il patrimonio genetico di questa razza è incredibilmente simile a quello del lupo grigio.

Senza contare che all’interno dei siti archeologici di Susa, in Iran, sono state rinvenute ceramiche che raffigurano cani molto simili al Saluki. Esse sarebbero risalenti addirittura al 7000 a.C.

Infine, oltre alla prima razza canina della storia non possiamo non menzionare gli altri antichissimi esemplari dalle origini leggendarie:

  • Akita Inu;
  • Basenji;
  • Samoiedo;
  • Chow Chow;
  • Pechinese.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

A. S.