Home Cani Razze di cani che non sanno nuotare: quali sono i pelosi meno...

Razze di cani che non sanno nuotare: quali sono i pelosi meno agili

Razze di cani che non sanno nuotare e che hanno bisogno della protezione dell’amico umano al mare o in un lago. Vediamo, insieme, quali sono i pelosi che non sanno e non possono nuotare, conoscendo le loro caratteristiche.

Razze di cani che non sanno nuotare
(Foto Pexels)

Gli amici a quattro zampe adorano giocare e partecipare a tante attività con il loro amico umano. Sempre entusiasti e allegri, spesso sono proprio loro a farci tornare la voglia di divertirci e stare bene. Il nuoto e l’attività ludica al mare sono tra gli intrattenimenti che più piacciono ai pelosi. Non tutte le razze canine, però, sono predisposte e attratte dal nuoto, soprattutto per alcune loro caratteristiche fisiche. Oggi, vediamo quali sono le razze di cani che non sanno nuotare e che è meglio non portare in acqua.

Pelosi che non possono nuotare: la paura di alcuni esemplari

In generale, i cani amano l’acqua e nuotano con piacere. Per alcuni di loro il nuoto avviene in modo naturale, ma per altri esemplari può essere difficile, ancora di più se hanno paura di stare in acqua. Leggiamo di più nell’articolo.

Razze canine che non possono nuotare
(Foto Pexels)

Pensiamo sempre che i cani possono fare qualsiasi cosa con noi. Non è proprio così. Tra le tante razze canine esistenti, ci sono dei pelosi che non sanno nuotare e che temono l’acqua. Questa paura è dovuta anche alle loro caratteristiche fisiche, che non gli permettono di adattarsi bene all’elemento in continuo cambiamento come l’acqua. Ci sono delle razze di cani dal corpo un po’ tozzo o con il musetto piccolo che non si sentono a proprio agio a stare in acqua, una sensazione spiacevole che può farli spaventare molto.

Alcune razze canine avvertono una vera paura solo avvicinandosi all’acqua e non riescono a muoversi con serenità in essa. Se si vuole cambiare un po’ la situazione per i pelosi, possiamo tentare di creare una confidenza graduale con l’acqua. Abituarli poco a poco a situazioni calme e senza pericolo in piscine adatte a loro, con poca acqua e sempre accompagnati da noi, rendendo l’esperienza leggera e giocosa.

Si può provare ad avvicinarli, più in avanti, anche al mare o al lago calmo, ai fiumi senza corrente. L’importante, in ogni caso, è entrare in acqua sempre con loro, senza mai immergerli all’improvviso e ricordando di non forzarli a entrare per nessun motivo.

Razze di cani che non sanno nuotare: ecco una lista dei pelosi da proteggere

Alcuni amici pelosi non amano molto l’acqua e, di conseguenza, non sanno nuotare. Per molte razze canine è impossibile adeguarsi e resistere ai movimenti dell’acqua e risentono di altre conseguenze pericolose. Scopriamo questi esemplari e le loro caratteristiche.

Cani che hanno difficoltà a nuotare
(Foto Pexels)

Le razze canine che non sanno nuotare sono:

  • Pechinese;
  • Bulldog;
  • Bassotto;
  • Chow Chow;
  • Shih Tzu;
  • Carlino.

Pechinese

La prima razza canina di cui parliamo è il Pechinese. Questo cane è molto piccolo ed ha delle caratteristiche fisiche che non gli permettono di stare in acqua solo. Vediamo meglio.

Cagnolino dolce
(Foto Pixabay)

Il Pechinese è un cane di piccola taglia, non particolarmente forte e robusto, poco attivo per quanto riguarda l’esercizio fisico. Si tratta di una razza poco adatta allo sport e il nuoto non è proprio quello ideale per lui. Fido ha un musetto stretto e piatto, si stanca presto e non può essere lasciato solo a nuotare nell’acqua. Può essere una pratica molto rischiosa.

Bulldog

Il secondo esemplare, tra i pelosi che non sanno nuotare, è il Bulldog. Parliamo di un altro cane dalla struttura un po’ tozza e poco adatta ad un’attività come il nuoto.

Cagnolino stupendo
(Foto Pixabay)

La razza Bulldog non è molto agile. Questo cagnolino ha le gambette corte e la testa un po’ più grossa. Restare a galla in acqua non è semplice per un cane con queste caratteristiche fisiche, anzi, può essere una grande sofferenza per lui. Inoltre, questo esemplare è brachicefalico ed ha difficoltà respiratorie, ancora di più durante le attività motorie. Il suo naso corto può creargli molti problemi negli sforzi, anche in acqua.

Bassotto

Tra i cani che non sanno nuotare, troviamo poi il Bassotto. Il piccolo cagnolino ha una struttura fisica davvero particolare. Ciò lo rende speciale ma anche poco adatto al nuoto.

Pelosetto dolcissimo
(Foto Pixabay)

Il cane Bassotto è uno dei pelosi più particolari in natura. La sua struttura fisica lo ha reso famoso in tutto il mondo: il busto lungo e le sue zampe cortissime sono inconfondibili. Per queste sue fattezze, fido non può nuotare felice. L’acqua può intimorirlo molto. Questa razza, poi, per le sue orecchie, rischia di essere infestato dai batteri presenti in acqua.

Potrebbe interessarti anche: Il cane Bassotto e le sue varianti: caratteristiche, carattere, cura, salute

Chow Chow

La razze canina del Chow Chow non è proprio incapace di nuotare. Alcuni di loro amano quest’attività e stare in acqua. Ma altri non la sopportano. Vediamo perché.

Fido riposa all'aperto
(Foto Pixabay)

Su questa razza possiamo dire che non detesta il nuoto come sport. Il Chow Chow, in realtà, può nuotare e anche bene, ma per le sue gambe molto corte deve essere sempre tenuto sotto controllo. La museruola, inoltre, può anche farlo respirare male e molta acqua può appesantire il suo pelo e impregnarlo. Attenzione, poi, a non fargli bere troppa acqua!

Se vuoi conoscere le altre razze canine che non sanno nuotare