Home Cani Salute dei Cani Il colore della lingua del cane: segno indicativo per la sua salute

Il colore della lingua del cane: segno indicativo per la sua salute

CONDIVIDI

Capita a volte che la lingua del nostro amico a quattro zampe abbia un colore diverso dal solito. Con questo articolo vi metteremo a conoscenza di cosa potrebbe indicare il colore della lingua del vostro cane.

lingua del cane (fonte Pixabay)
lingua del cane (fonte Pixabay)

La lingua è un muscolo gestito dai nervi, come tutti i muscoli, che arrivano direttamente al cervello. Il nostro amico a quattro zampe fa uso della sua lingua molto spesso nell’arco della giornata.

Difatti fido usa la lingua per mangiare, per bere, per leccarsi le ferite e per refrigerarsi nelle giornate calde. Tanto è vero che il nostro amico a quattro zampe suda attraverso la sua lingua.

Quando fido ansima l’aria esce fuori rapidamente e passa attraverso la lingua e la bocca, permettendo all’umidità di evaporare, ciò provoca refrigerio all’organismo del cane.

Ma bisogna dire che la lingua ha anche un’altro compito importante, essa può determinare infatti la salute del nostro amico a quattro zampe. Ogni colore della lingua può informarci della salute di fido.

La lingua del cane e i suoi colori

lingua del cane (foto Pixabay)
lingua del cane (foto Pixabay)

La lingua del cane solitamente è di colore rosa, generato dal sangue che la attraversa. Eccezionalmente i cani di razza Chow Chow e Shar Pei  hanno la lingua scura.

Un colore diverso da quello fisiologico rosa potrebbe rivelare malattie spesso gravi. Infatti se fido dovesse avere la lingua rossa, bianca, gialla o blu potrebbe essere in pericolo di vita.

Controllare quindi il colore della lingua del nostro amico a quattro zampe è molto importante per scoprire se fido è in salute oppure no. Ogni colore della lingua del cane è sintomo di diversi disturbi e malattie, scopriremo insieme ogni singolo colore a che sintomo corrisponde.

Lingua bianca o rosa pallido

Una lingua bianca o rosa pallido indica che il nostro amico a quattro zampe potrebbe essere affetto da anemia o leucemia, che lo renderebbero molto debole.

Oltre a questa ipotesi ci sono ancora altre malattie da collegare alla lingua bianca, esse sono:

  • Malattie polmonari
  • Problemi di pressione
  • Letargia
  • Emorragia
  • Malnutrizione
  • Disturbi gastrointestinali
  • Allergie ai farmaci o vaccini

Lingua rossa

Se il nostro amico a quattro zampe ha la lingua rossa potrebbe soffrire di:

  • Calcoli alla vescica
  • Diabete
  • Cancro
  • Ipertiroidismo
  • Problemi ai reni
  • Infezioni virali o batteriche

Se la lingua è di colore rosso scuro, indica che uno degli organi del corpo è iperattivo, in questo caso c’è un’afflusso maggiore di sangue nella lingua.

In tal caso potrebbe trattarsi di ipertensione o sepsi, quest’ultima è un’infezione molto pericolosa. Nel caso in cui il cane soffrisse di sepsi noterete in lui anche i seguenti sintomi:

– gengive rosse
– febbre
– battito accelerato

Anche il colpo di calore potrebbe essere la causa del colore rosso della lingua di fido ma ce ne sono ancora altre come piccole scosse elettriche, scottature da cibo troppo caldo, irritazione a contatto con il ghiaccio o ad acqua troppo fredda e traumi per esempio masticare delle ossa appuntite, leccare il tappeto oppure oggetti taglienti.

Potrebbe capitare anche che fido abbia la lingua di un rosa scuro, probabilmente dovuto ad una mancanza di idratazione, l’unica soluzione sarebbe combattere la disidratazione per farla tornare nel suo colore normale.

Lingua blu o viola

Il colore della lingua del cane (foto Pixabay)
Il colore della lingua del cane (foto Pixabay)

Una lingua blu o viola indica una mancanza di ossigeno nell’organismo, un disturbo chiamato cianosi.
Questo disturbo potrebbe essere causato da problemi di salute che procurano dolore o congestione come per esempio:

  • Malattie cardiache
  • Stress degli organi
  • Epatite o malattie autoimmuni
  • Problemi di circolazione
  • Tossicosi
  • Problemi vascolari
  • Malattie al fegato
  • Difficoltà respiratorie

La mancanza di ossigeno può portare ad un arresto cardiaco, quindi se notate il colore blu o viola della lingua di fido portatelo subito dal veterinario.

Lingua gialla

Se fido presenta una lingua di colore giallo tendente all’arancione, potrebbe soffrire di gastrite, calcoli alla vescica o potrebbe avere un malfunzionamento del fegato.

Lingua del cane con macchie nere

lingua a macchie (foto Pixabay)
lingua a macchie (foto Pixabay)

Potremmo notare sulla lingua di un cucciolo delle piccole macchie nere, non c’è da preoccuparsi nel caso in cui il vostro cane faccia parte di una razza che ha come particolarità proprio la lingua a chiazze.

Come accade a noi esseri umani che presentiamo sulla pelle le lentiggini oppure macchie dalla nascita a causa di una pigmentazione extra, accade lo stesso ai cani per questo si ritrovano macchie sulla lingua.

Bisogna fare attenzione nel caso in cui queste macchie non sono piane ma rialzate, perché in tal caso si potrebbe trattare di cancro orale canino o melanomi quindi sarebbe opportuno contattare il veterinario.

Quando il nostro amico a quattro zampe ha la lingua di un colore diverso dal rosa, prima di andare in allerta accertiamoci che fido non abbia mangiato qualche alimento contenente colorante.

In caso in cui il cane non abbia mangiato alimenti colorati e oltre alla lingua non rosa è presente anche qualche altro sintomo preoccupante, sarebbe bene portare il cane dal veterinario per avere una giusta diagnosi e una giusta cura.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.