Home Cani Salute dei Cani Come massaggiare il cane per farlo stare meglio: istruzioni e consigli

Come massaggiare il cane per farlo stare meglio: istruzioni e consigli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:47
CONDIVIDI

Massaggiare il tuo cane lo fa stare meglio, a livello fisico, mentale ed emotivo. La Massoterapia per animali è un trattamento medico riconosciuto da tutti i veterinari.

cane massaggia cane
Come massaggiare il cane: una soluzione per tanti problemi di salute (Foto Pexels)

Secondo la Heal Animal Massage Therapy, insieme alle regolari visite veterinarie, il massaggio è una terapia pro-attiva che previene i futuri problemi di salute e aiuta a risolvere anche alcune patologie che l’animale domestico potrebbe già avere. In pratica, la massoterapia per animali è una cura medica a tutti gli effetti, riconosciuta dai migliori e più preparati centri e ambulatori veterinari. Spesso, infatti, questo trattamento viene praticato direttamente dai veterinari specialisti oppure da persone altamente formate.

Proprio come per gli uomini, anche sul corpo del nostro cane ci sono punti di riflessologia che si possono massaggiare per mantenere la salute e il benessere fisico: a seconda del punto che si preme, gli effetti saranno diversi. Massaggiare delle aree specifiche può essere utile per migliorare lo stato degli organi vitali, dei sistemi (quello nervoso e quello cardiocircolatorio) e delle parti del corpo molto specifiche.

Di seguito sono elencati, con ordine, tutti i benefici che il nostro cane può trarre dalla frizione di una particolare zona del suo corpo. Sembrerà strano, ma certe parti che noi non penseremmo mai essere collegate tra loro lo sono, invece: toccare un punto ha immediatamente effetto sull’altro, e viceversa. Che meraviglia gli animali!

Ovviamente, le istruzioni contenute in questo articolo non devono essere prese come un vero e proprio consulto medico. Prima di procedere con qualsiasi tipo di trattamento, è sempre necessario parlare con il proprio veterinario di fiducia e con persone esperte che si intendono di massoterapia per animali.

Massoterapia per animali: i 9 punti dove massaggiare per farli stare meglio

donna massaggia husky
I 9 punti dove massaggiare il cane per migliorare la sua salute (Foto Pexels)

In realtà, massaggiare il nostro cane non sarà un’operazione molto complicata. Bisogna applicarsi e seguire bene le istruzioni, con attenzione. Alla fine di questo nostro impegno, il nostro cucciolo ce ne sarà molto grato.

Consiglio: usa il palmo per premere dolcemente tutte le parti del corpo del tuo cane. Concentrati davvero su ciò che senti e presta attenzione a tutti gli strati, dai capelli attraverso la pelle, il grasso, i muscoli e fino alle ossa. Mentre lo sfregamento è ottimo per i muscoli più grandi, gli esperti raccomandano che per le gambe si avvolgano le dita attorno a ciascuna gamba e si stringano con delicatezza.

Alla fine del massaggio, quando terminate la frizione su ogni punto indicato dalla lista qui di seguito, sarebbe bello che accarezzaste il corpo del cane e lo coccolaste per un paio di minuti.

La massoterapia per animali è pure un’ottima occasione per avvicinarci sempre più al nostro cucciolo e farlo sentire più amato: ci sono tantissime buone ragioni per fare un massaggio al nostro cane che vanno oltre all’aspetto medico. Una di queste è che conoscere bene il corpo del nostro cane ci aiuta ad essere dei bravi genitori.

Le orecchie

La massoterapia per animali, in certi casi, assomiglia molto alle coccole che già facciamo tutti i giorni ai nostri cuccioli. Presta sempre attenzione alle orecchie del tuo cane. Le orecchie sono la parte del suo corpo correlata più strettamente allo stress e ai livelli di ansia: quindi, massaggiare in questo punto lo può calmare quando si sente agitato.

Secondo uno studio, massaggiare le orecchie i paraorecchie ha, inoltre, l’effetto di rilassare e rinvigorire tutto il suo corpo. Prestare attenzione proprio a questa zona può aiutare a combattere l’affaticamento.

La testa

massaggio alla testa cane
Massaggiare la testa del cane può risolvere tanti problemi di salute (Foto Pexels)

A volte, bisogna iniziare il massaggio dalla testa del cane. Frizionare e grattare dolcemente su questa parte porta tantissimi benefici diversi alla salute del suo fisico, tra i quali lenire i dolori di stomaco (strano ma vero) e migliorare il funzionamento generale dell’intero sistema nervoso. Questo perché è stato dimostrato che il sistema nervoso del cane, appunto, è direttamente collegato all’area cranica, che dunque rappresenta come una sottospecie di pulsante on/off per i nervi.

Inoltre, i punti di pressione vicino all’occhio sono associati allo stomaco, alla vescica e alla cistifellea.

La schiena

Di tanto in tanto tutti meritano una pacca sulla schiena e il tuo cane non fa eccezione. Massaggiare la parte posteriore del cane è utile per combattere irrequietezza o iperattività.

Gli esperti affermano che questo massaggio può calmare un cucciolo, o un cane adulto, iperattivo.

Altri benefici legati al massaggio alla schiena:

La pancia

Se il tuo cane soffre di problemi digestivi, la pancia è un ottimo posto dove concentrare il massaggio. Frizionare la pancia con il palmo della mano aiuterà i muscoli dello stomaco del cane a rilassarsi: questo passaggio ha l’effetto a lungo termine di aiutare il nostro cucciolo a rimanere più regolari e ridurrà gas e gonfiore.

Le gambe anteriori

Le gambe del tuo cane sono assolutamente fondamentali perché esso possa svolgere tutte le sue attività principali: correre, giocare e muoversi in generale. Massaggiare le gambe anteriori del tuo cane è una cosa che si dovrebbe fare prima di qualsiasi attività fisica. Il riscaldamento dei muscoli non solo aiuterà a prevenire le lesioni, ma fa bene alla salute delle articolazioni del tuo cane.

Inoltre, massaggiare nella zona del cane, interna, dove il gomito si piega lo aiuterà a far fronte a infezioni e allergie.

Il petto

Proprio come il torace è un’area importante quando si tratta di salute umana, anche il petto dei cani, tra tutte quelle del suo corpo, è una delle aree più importanti.

Il torace è direttamente collegato al sistema circolatorio del tuo animale domestico, quindi un leggero sfregamento può essere buono per la salute generale del suo cuore. Si sa anche che quest’area in particolare è strettamente legata al funzionamento della circolazione sanguigna e, dunque, apporta svariati benefici diversi frizionarla delicatamente.

Le zampe

massaggio alle zampe
Massaggiare le zampe vuol dire stabilire un legame più intimo (Foto Pexels)

Le zampe sono sicuramente una delle aree più sensibili del tuo cane, poiché esse sono in realtà direttamente collegate a molte diverse parti del corpo. Massaggiare le zampe è una pratica utilissima per quasi tutti i sistemi che fanno funzionare il suo organismo: nervoso, cardiocircolatorio e metabolico.

Questa zona è un ottimo punto dove massaggiare pure per un altro motivo: si stabilisce un legame più profondo tra te e il tuo cane.

Le gambe posteriori

In modo simile alle gambe anteriori, le gambe posteriori sono un ottimo posto per massaggiare prima che il cane faccia qualsiasi tipo di attività fisica estrema. Questo passaggio può aiutare ad aumentare la flessibilità complessiva del tuo cane e aumentare la gamma dei movimenti che può fare.

In accordo con quanto dicono i veterinari, prestare attenzione alla zona pelvica appena sopra le gambe posteriori può essere ottimo per ottenere migliori risposte di riposo e rilassamento da parte del corpo (ad esempio, sonno, digestione e riparazione dei tessuti).

Tutto il corpo

 E, come se i benefici del massaggio specificamente focalizzati non fossero abbastanza, ci sono una quantità enorme di effetti molto positivi del massaggio generale che potrebbero solo incoraggiarvi a fare un work-over completo del corpo del vostro amico a quattro zampe.

Oltre a quelli ovvi dell’alleviamento della tensione muscolare, questo massaggio completo può averne molti altri interessanti come il riallineamento della colonna vertebrale e del corpo. Il massaggio aiuta la circolazione del corpo, che aiuta le articolazioni e i muscoli; oltre che a eliminare le tossine dai tessuti.

La massoterapia per animali, praticata con costanza e in maniera efficiente, ottiene infine altri tre importanti risultati per il benessere:

  • aumenta l’energia, la concentrazione e la vigilanza;
  • aumenta la funzione del sistema immunitario;
  • promuove la longevità e rallenta i processi degenerativi.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

S.S.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI