Home Cani Salute dei Cani Malattie più comuni dell’Irish Glen of Imaal Terrier: quali sono e come...

Malattie più comuni dell’Irish Glen of Imaal Terrier: quali sono e come curarle

Com’è il suo stato di salute e quali sono le malattie più comuni dell’Irish Glen of Imaal Terrier? Tutto ciò che devi sapere per tenerlo sano e in forma.

Malattie più comuni dell'Irish Glen of Imaal Terrier
(Foto AdobeStock)

Una delle razze più antiche al mondo, che si è conservato fino al giorno d’oggi, dovrebbe godere di ottima salute. Ma non è così scontato, quindi è importante chiedersi quali sono le malattie più comuni dell’Irish Glen of Imaal terrier. In questo modo si potrà tutelare più facilmente la sua salute da eventuali malattie e patologie, anche ereditarie.

Irish Glen of Imaal Terrier: stato di salute e vita media

Il suo corpo lungo e muscoloso gli ha sempre consentito di portare avanti le sue attività venatorie con grande successo, soprattutto per quanto concerne la caccia a tassi, volpi e lontre. A dispetto delle sue medie dimensioni si tratta di un cane agile e robusto al tempo stesso, che si adatta molto bene a qualsiasi tipo di ambiente.

Cura del pelo dell'Irish Glen of Imaal Terrier
(Foto AdobeStock)

Il temperamento dinamico e la costante voglia di fare esercizio fisico gli consentono di non aumentare facilmente di peso, a patto che gli sia somministrata una sana alimentazione. Si tratta comunque di un cane (in linea di massima) sano e con una vita media che si aggira intorno ai 12 anni circa.

Malattie più comuni dell’Irish Glen of Imaal Terrier: quali sono

Sebbene si tratti di uno dei cani più antichi e resistenti in natura, ciò non vuol dire che sia da sempre immune ad alcune malattie. Infatti l’irish Glen of Imaal terrier ha alcune debolezze, anche ereditarie, e sono sostanzialmente due:

Irish glen of Imaal Terrier
(Foto AdobeStock)

La discopatia degenerativa è un invecchiamento fisiologico della colonna vertebrale e che è la causa principale della ernia al disco del cane. I sintomi possono essere improvvisi o peggiorare con gradualità, ma è fondamentale una diagnosi immediata, poiché è una condizione molto dolorosa per Fido, e iniziare un trattamento a base di antinfiammatori. In alcuni casi si potrà optare per l’intervento chirurgico e una conseguente fisioterapia.

Nel secondo caso, l’atrofia della retina può peggiorare la vista del cane fino alla totale cecità. Nonostante i numerosi studi sulla malattia non si è ancora arrivati a ipotizzare la giusta cura per questa patologia.

Potrebbe interessarti anche: Scopri le razze compatibili con l’Irish Glen of imaal Terrier: con chi va d’accordo e perché

Malattie più comuni dell’Irish Glen of Imaal Terrier: consigli utili

Benché si tratti dunque di un cane molto sano e in salute, non bisogna mai sottovalutare il pericolo delle malattie appena descritte ma anche di alcune ferite che potrebbe riportare dopo battute di caccia e passeggiate all’esterno.

Irish glen of Imaal Terrier
(Foto AdobeStock)

Potrebbe interessarti anche: Scopri perché adottare un Irish Glen of Imaal terrier: pro, contro e padrone ideale

E’ importante che sia sempre controllato con cura il suo manto (infatti è fondamentale una corretta cura del pelo dell’Irish Glen of Imaal Terrier) per evitare il sorgere di infezioni ed evoluzioni delle stesse.