Home Cani Salute dei Cani Malattie delle unghie del cane: quali sono e come curarle

Malattie delle unghie del cane: quali sono e come curarle

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:17
CONDIVIDI

Sai che l’aspetto delle unghie può rivelare molto sulla sua salute? Ecco come riconoscere e combattere le principali malattie delle unghie del cane.

Malattie delle unghie del cane
Malattie delle unghie del cane: come riconoscerle e curarle (Foto Pixabay)

Se il tuo cane ha delle unghie che sono evidentemente poco sane è il caso di sottoporlo ad una visita specialistica. Infatti dalle unghie si possono ricavare delle informazioni fondamentali sul suo stato di salute. Ma prima di indagare sulle varie cause che possono dare alle unghie del cane un aspetto poco sano, cerchiamo di capire quali sono le principali malattie che possono attaccarle e renderle più fragili. Infine ecco alcuni consigli utili per fare in modo che Fido abbia sempre delle unghie sane, curate e forti.

Le unghie del cane: caratteristiche principali

Unghie del cane
Unghie del cane: come appaiono quando non sono sane (Foto Pixabay)

Che cosa hanno di particolare le unghie del cane rispetto a quelle del gatto? Che non sono retrattili, quindi non possono ritirarsi e proteggersi nella zampa. Questa caratteristica è estremamente importante per la tutela e la protezione delle stesse. Infatti le unghie dei felini difficilmente sono soggette a traumi e malattie, proprio perché hanno la possibilità di metterle al riparo. Mentre quelle del cane sono sempre esposte e a rischio. Meglio tranquillizzare i padroni dicendo che tutte le patologie e i traumi che possono accorrere alle unghie dei loro adorati amici a quattro zampe non sono gravi e incurabili, sebbene possano essere molto dolorosi per l’animale che le subisce.

Un buon metodo per evitare il problema è avere un’ottima cura delle unghie del cane e capire come tagliare le unghie al cane senza naturalmente provocargli ferite e conseguenti infezioni. Dato che non sempre si tratta di un’operazione facile, è bene abituare fin da cuccioli a questa pratica: col tempo potrebbero abituarsi, o quanto meno ‘rassegnarsi’ a farsi tagliare le unghie (Leggi qui: Come tagliare le unghie al cane). Ecco di seguito quali sono i problemi e le principali malattie delle unghie del cane.

Problemi e malattie delle unghie del cane

Zampa del cane
Zampa del cane: tutte le principali patologie dell’unghia (Foto Pixabay)

La parte attorno all’unghia potrebbe infiammarsi e la stessa unghia potrebbe deformarsi, assumendo un colore anomalo dal giallastro al nero. Vediamo in rassegna quali sono le principali patologie e malattie che possono verificarsi alle unghie del nostro Fido dalla rottura alle infezioni vere e proprie.

Traumi e rotture

Essendo sempre ‘esposte’ le unghie del cane sono spesso soggette a spezzarsi, a impigliarsi in stoffe o altri materiali, oppure ad essere colpite. Solitamente la causa principale della rottura e dei traumi è la lunghezza: dobbiamo sempre ricordarci di tagliargli le unghie!

Corpi estranei

Questi microscopici corpi penetrano all’interno dei cuscinetti del cane e gli provocano fastidio e irritazione. La conseguenza è che il cane inizia a leccarsi le zampe nervosamente e in maniera insistente, spesso peggiorando il problema. infatti in questo modo l’infezione peggiora e, dato che con la lingua lecca anche l’altra zampa, potrebbe infettare anche quella. Se, oltre al leccarsi continuo, notiamo anche difficoltà a camminare, gonfiore e irritazione dei tessuti attorno all’unghia dobbiamo immediatamente contattare un veterinario.

Malattie delle unghie del cane
Malattie delle unghie del cane: patologie e rimedi (Foto Pixabay)

Pododermatite

La pododermatite nel cane è l’infiammazione degli spazi tra le dita delle zampe. E’ detta così anche negli altri animali, e ha diverse cause scatenanti, in primis un trauma. Il colpo alla zona o anche l’azione di un corpo estraneo che colpisce l’unghia: vetri, cocci, spine e sassi possono colpire la zona in modo traumatico. Tra le altre cause possibili anche: batteri o parassiti, micosi, allergie, patologie autoimmuni, problemi ortopedici e neoplasie.

Si verifica spesso nei cani abituati ad andare a spasso nei boschi, nelle zone di caccia e ovunque possano trovare ostacoli ungo il loro cammino. Non sono esenti i cani dediti alle attività sportive, come ad esempio la caccia, la corsa o il salto. Si tratta di una patologia frequente e spesso associata a dermatosi che interessano non solo la zampa e la zona podale ma anche altre parti del corpo.

La Demodicosi

E’ una malattia della pelle causata da un acaro che si manifesta in una situazione di immunodeficienza, che sia ereditaria o acquisita. Nota anche con il nome di ‘rogna rossa’, provocata da un acaro che agisce in forma localizzata. In questa parte del corpo si verifica una perdita di pelo, a livello di testa e zampe: da qui parte per estendersi in forma generalizzata, provocata da un’infezione batterica secondaria. Questa forma è di certo più aggressiva della prima e comporta: prurito, febbre e ingrossamento dei linfonodi.

La Dermatofitosi

E’ un’infezione fungina della zona cutanea cheratinizzata, rendendo le unghie fragili e deformi. Ci sono alcuni cani particolarmente predisposti a questo tipo di infezioni, come ad esempio gli Yorkshire terrier. Sulle unghie possono vedersi delle chiazze di alopecia con presenza di scaglie, con follicoliti con papule, pustole e croste. Queste infezioni possono essere provocate da zecche, trombicula (acaro delle zone boschive), e vermi uncinati (Anchilostomi).

Cure e rimedi per le malattie delle unghie del cane

Quando le unghie del cane presentano queste problematiche, è necessario trattarle e curarle con degli accorgimenti che solo il nostro veterinario può consigliarci. In alcuni casi però i rimedi locali non bastano, quindi invece di creme, pomate e unguenti vari dobbiamo pensare alla rimozione chirurgica dell’unghia. Questa operazione può favorire il drenaggio e la guarigione. Con l’uso di antibiotici e antimicrobici spesso si riescono a prevenire e ridurre l’infiammazione.

LEGGI ANCHE:

F.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI